Il cofondatore di HomeExchange, Emmanuel Arnaud, ha annunciato lo scorso marzo l’acquisizione del principale concorrente, Love Home Swap. Questa strategica mossa ha permesso a HomeExchange, già leader mondiale nello scambio di case, di accogliere oltre 256 nuovi membri italiani dalla piattaforma britannica, portando il totale degli iscritti a oltre 150.000 provenienti da 145 Paesi.
La decisione di unire le forze con Love Home Swap è stata motivata dalla crescente popolarità dello scambio di case, alimentata da un contesto inflazionistico e da una maggiore consapevolezza dei consumatori. Dopo l’acquisizione, Love Home Swap ha continuato le sue normali operazioni per la prima metà del 2023, prima di essere completamente integrato nella comunità di HomeExchange.
Dei 9.000 nuovi membri provenienti da Love Home Swap, ben 256 italiani hanno scelto di proseguire la loro esperienza di scambio di case con HomeExchange, contribuendo con 415 nuove case situate in Italia alla già vasta offerta della piattaforma.

I dati post-acquisizione, conclusasi ufficialmente l’1 agosto, testimoniano il successo della transizione. Gli ex membri di Love Home Swap hanno effettuato ben 90 scambi, totalizzando 1483 pernottamenti. Questi numeri evidenziano la capacità di HomeExchange di mantenere elevati standard di qualità e fiducia nel suo servizio.

Emmanuel Arnaud si è mostrato entusiasta dell’accoglienza della comunità di Love Home Swap in HomeExchange, sottolineando come questa fusione abbia reso ancora più agevole per entrambe le comunità lo scambio di case per le vacanze. Questa acquisizione rappresenta un momento cruciale nella storia di HomeExchange, che guarda al futuro con l’obiettivo di continuare a offrire una piattaforma in cui convivialità e fiducia siano i pilastri fondamentali, favorendo viaggi autentici vissuti in totale serenità.

Autore

  • Redazione Qualitytravel.it

    Qualitytravel.it è un web magazine b2b di approfondimento su turismo, business travel, marketing ed eventi: un punto di vista autorevole sui trend di settore e un utile strumento di lavoro per tutti i lettori. Il pubblico a cui ci rivolgiamo è prettamente professionale ed è composto da tutti coloro che lavorano nella filiera del turismo e degli eventi: gestori di hotel e di location, tour operator e agenzie viaggi, dmc e tmc locali, fornitori di servizi e agenzie di organizzazione eventi, trasporti e infrastrutture, attività di ristorazione e catering, divisioni marketing, travel, eventi ed hr delle aziende. Il nostro impegno è quello di fornire un’informazione puntuale su novità e trend del settore, raccontare case study e consigli utili per l’attività quotidiana, offrire uno spaccato del mondo del lavoro e notizie di attualità su business, marketing, bandi e gare di settore.

Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *