Condé Nast Johansens ha interpellato i suoi lettori per comprendere cosa è cambiato nel 2022 nella scelta del periodo in cui viaggiare, di un hotel o di una destinazione in fase di programmazione della loro vacanza.
Il sondaggio è stato condotto da Condé Nast Johansens tra i suoi numerosi lettori in tutto il mondo tra gennaio e giugno 2022 ed era incentrato su 3 tematiche principali: futuri piani di viaggio; abitudini nella prenotazione di un viaggio; analisi sulla tipologia di lettori. Sono emersi diversi elementi dall’analisi delle risposte che serviranno da linee guida sia agli albergatori che alle destinazione pronte ad accogliere i viaggiatori . Dopo il proprio paese di residenza, per l’85% dei lettori che sta programmando un viaggio a livello internazionale, l’Inghilterra e l’Italia sono le destinazioni preferite dove prevedono di tornare a breve, per la maggior parte dei lettori questo avverrà nel mese di settembre (48%). e di ottobre (34%). Gran parte di loro desidera una vacanza breve “city break” o una vacanza estiva in una delle più famose località balneare. In media prevedono di viaggiare 3 o 4 volte l’anno (48%) scegliendo come tipologia di albergo preferito un hotel di lusso. La durata del viaggio, per il 36% dei lettori, sarà di 7 giorni iniziando la programmazione almeno 6 mesi prima della data stabilita e meno di 7 giorni nel caso di un city break o di un viaggio breve. Condè Nast Johansens è il secondo brand/portale attraverso cui i lettori prenotano la propria vacanza (15/%) solo dopo Booking.com (23%). La maggior parte dei viaggiatori accedono al portale dal Regno Unito (81%), dagli Stati Uniti d’America (6%) e dall’Italia (2%), mentre la principale fascia di età dei lettori è quella dai 55 ai 64 anni (28%) per lo più donne (58%). La spesa annuale per i viaggi (city break, vacanze e weekend) per la maggior parte dei lettori (23,6%) va dai 2.350 Euro ai 4.700 Euro. Gran parte dei lettori poi dichiara di usare i social media, e tra questi Facebook più degli altri, attraverso cui segue anche la Condé Nast Johansens (35%). I più sono venuti a conoscenza della guida trovandola in uno degli hotel in cui hanno soggiornato (50%) e utilizzano il portale come fonte d’ispirazione per la programmazione del loro viaggio (69%).

Autore

  • Redazione Qualitytravel.it

    Qualitytravel.it è un web magazine b2b di approfondimento su turismo, business travel, marketing ed eventi: un punto di vista autorevole sui trend di settore e un utile strumento di lavoro per tutti i lettori. Il pubblico a cui ci rivolgiamo è prettamente professionale ed è composto da tutti coloro che lavorano nella filiera del turismo e degli eventi: gestori di hotel e di location, tour operator e agenzie viaggi, dmc e tmc locali, fornitori di servizi e agenzie di organizzazione eventi, trasporti e infrastrutture, attività di ristorazione e catering, divisioni marketing, travel, eventi ed hr delle aziende. Il nostro impegno è quello di fornire un’informazione puntuale su novità e trend del settore, raccontare case study e consigli utili per l’attività quotidiana, offrire uno spaccato del mondo del lavoro e notizie di attualità su business, marketing, bandi e gare di settore.

Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *