Marriott International ha annunciato che l’obiettivo dell’azienda di offrire opportunità di sviluppo di carriera ai giovani in Europa è stato raddoppiato per raggiungere la quota di 40.000 entro il 2020. L’annuncio coincide con l’inizio della campagna annuale per la raccolta fondi di Marriott You Eat, We Give che mira a raccogliere 400.000 euro per le associazioni benefiche per i giovani in tutta Europa nel 2018, al fine di supportare un maggior numero di giovani per ottenere una vita e una carriera indipendenti.

L’obiettivo 2020 è al centro dell’iniziativa World of Opportunity di Marriott, un programma ambizioso per trovare e coltivare la ricchezza di talenti attualmente non sfruttati nei giovani di età compresa tra i 15 e i 24 anni in tutta Europa.  Lavorando in collaborazione con The Prince’s Trust nel Regno Unito e SOS Villaggi dei Bambini nel resto d’Europa, i corsi di formazione World of Opportunity di Marriott sviluppano sia competenze professionali che “competenze per la vita” che aiutano i giovani adulti provenienti da contesti difficili a compiere il loro primo passo verso il lavoro e l’autonomia.  Questa iniziativa promuove la piattaforma aziendale per la sostenibilità e l’impatto sociale Serve 360: Doing Good in Every Direction, e il suo impegno per l’Empower Through Opportunity (Empowerment attraverso le opportunità).

Il programma World of Opportunity di Marriott mira ad aiutare i giovani a prepararsi ad entrare nel mercato del lavoro indipendentemente dal loro bagaglio culturale o livello di esperienza.  Delle oltre 22.000 opportunità di formazione già create, il 63% è stato fruito da giovani che si preparavano al primo impiego, tra cui neolaureati, che hanno aderito al programma Voyage di Marriott, mentre il 37% è stato fruito da giovani disoccupati o che non hanno frequentato programmi di istruzione formale come scuola, università o apprendistato. In entrambi i casi la formazione è stata concepita per aiutare questi giovani a prepararsi a lavorare con competenze base nella vita e nel lavoro.

Un’iniziativa importante che contribuisce alle attività di raccolta fondi di Marriott è la campagna annuale You Eat, We Give che promette 1 sterlina, 1 euro o l’equivalente locale per ogni pranzo e cena serviti presso le strutture partecipanti durante i mesi di settembre e ottobre. Nel 2017, la campagna ha raggiunto un totale di 365.000 euro, portando il totale dei fondi raccolti dal suo lancio nel 2012 a oltre 2 milioni di euro.

L’obiettivo di Marriott non è solo quello di assumere talenti in Europa, ma anche di aiutare i giovani a acquisire le competenze e la fiducia necessarie per entrare nel mondo del lavoro, qualunque esso sia.  Dal 2015, ha offerto ai giovani quasi 1 milione di ore di esperienza lavorativa in oltre 200 hotel in tutta Europa.

Inoltre, l’impegno di Marriott per l’occupazione giovanile si estende al sostegno di organizzazioni benefiche partner con donazioni in denaro e di beni o servizi per supportare una serie di programmi e iniziative.  Dal lancio del suo programma World of Opportunity nel 2012, oltre 2,1 milioni di euro in denaro e 1 milione di euro in beni e servizi sono stati donati alle organizzazioni benefiche partner, insieme a oltre 60.000 ore di volontariato.

Autore

Condividi: