Meno di un mese alla seconda edizione del Brand Festival di Jesi, nelle Marche: un’intera settimana di eventi declinati sui temi del marketing e della comunicazione legati all’identità di marca. La prima edizione, nel 2017, ha coinvolto più di 1500 persone in 40 eventi.

Per la seconda edizione, che si terrà dal 6 al 13 aprile 2018, il programma sarà ancora più ricco: 55 i momenti di incontro e formazione in programma che spaziano dal digital branding al brand design, dal marketing territoriale al corporate branding. Con colazioni di lavoro, aperitivi, workshop, convegni e presentazioni di libri.

Il programma completo della manifestazione è disponibile a questo link:
http://www.brandfestival.it/programma-brand-festival-2018/

Diverse le location in cui si svolgerà l’evento: quella principale è il teatro G.B Pergolesi di Jesi, con sala da 712 posti, ma saranno utilizzati anche il Palazzo dei Convegni del comune marchigiano e i Palazzi Santoni e Pianetti.

Il teatro Giovan Battista Pergolesi di Jesi (Ancona)

Il festival nasce dall’idea che la “Marca” non è più un valore assoluto: si sviluppa con elementi inaspettati e si connette a fattori come il territorio, le imprese e le persone che lo vivono.

Oggi non c’è più soltanto la “comunicazione”,: c’è il vissuto, la narrazione di persone che si integrano con il posto in cui vivono e contribuiscono a delineare lo storia di un’impresa.

L’evoluzione dell’identità di marca passa attraverso tutti questi elementi e si arricchisce di nuove sfaccettature, sempre più indispensabili. Creare un equilibrio fra personal branding, brand territoriale e identità di marca significa creare una sinergia fra persone, territorio e imprese.

Da qui l’idea di creare un evento di discussione, confronto e progettazione sull’identità di Marca: personale, territoriale e aziendale.

 

Autore

  • Domenico Palladino

    Domenico Palladino è editore, consulente marketing e formatore nei settori del travel, della ristorazione e degli eventi. Dal 2019 è direttore editoriale di qualitytravel.it, web magazine trade della travel & event industry. Gestisce inoltre i progetti editoriali di extralberghiero.it, dedicato agli operatori degli affitti brevi e cicloturismo360.it, per gli amanti del turismo su due ruote. Ha pubblicato per Hoepli il manuale "Digital Marketing Extra Alberghiero". Laureato in economia aziendale in Bocconi, indirizzo web marketing, giornalista dal 2001, ha oltre 15 anni di esperienza nel travel. Dal 2009 al 2015 è stato web project manager del magazine TTG Italia e delle fiere del gruppo. Dal 2015 al 2019 è stato direttore editoriale di webitmag.it, online magazine di Fiera Milano Media dedicato a turismo e tecnologia.

Condividi: