Mettere in comunicazione chi necessita di una location per evento e chi vuole condividere il proprio giardino privato per guadagnare un reddito extra. E’ questa la mission di AffittoGiardino.it, una startup innovativa nata quest’anno e fondata da tre studenti dell’università di Bologna (Andrea, Matteo e Daniele).

Il progetto è stato selezionato dall’incubatore di startup AlmaCube dell’università di Bologna tra oltre 470 progetti presentati. Pur nella sua fase iniziale, inoltre, può già contare su 900 iscritti, 180 giardini condivisi e circa 400 richieste di prenotazione.

La startup si occupa anche della parte burocratica dell’affitto, come contratti e assicurazioni, mentre all’ospite propone servizi accessori per organizzare il proprio evento fornendo anche visibilità ad aziende di servizi ( cuochi a domicilio, servizi navetta, giardinieri….) che vengono proposti come partner per l’organizzazione.

Condividi: