credits photo: Julius_Silver da pixabaycredits photo: Julius_Silver da pixabay

Molto tempo è trascorso da quando Maria e Josef Falkensteiner inaugurarono una pensione in Val Pusteria (Alto Adige); un modesto albergo di poche camere che nel tempo è diventata la pietra miliare del brand Falkensteiner Hotels & Residences. In 65 anni di attività, da un piccolo hotel a conduzione familiare è nato un gruppo di successo con circa 2.500 collaboratori distribuiti in 30 strutture, un brand che ha saputo fare della calda accoglienza e dell’impeccabile livello dei servizi il proprio marchio di fabbrica, caratteristiche sempre più apprezzate dai clienti. Un compleanno che non poteva essere festeggiato meglio; nuove importanti aperture in pipeline testimoniano la volontà di diventare sempre di più leader indiscussi nell’ospitalità di alto profilo; Austria, Croazia, Repubblica Ceca vedranno l’inaugurazione di nuove strutture o importanti lavori di riqualificazione di hotel già esistenti, mentre l’Italia avrà un posto d’onore nel piano di sviluppo futuro.

Con riferimento al Bel Paese il triennio a venire si preannuncia ricco di importanti ingressi: prevista per il 2024 l’inaugurazione del Falkensteiner Hotel Licata che porterà per la prima volta sull’isola il brand. Una struttura 5 stelle Premium Collection da 160 camere i cui interni avranno la firma Vudafieri Saverino Partners. Anche Bolzano vedrà nel medesimo anno l’apertura di una struttura, il Falkensteiner Hotel Bozen 4 stelle superior di 113 camere nella città altoatesina. In vista dei Giochi Olimpici e Paralimpici di Milano Cortina, aprirà nel 2025 il nuovo Falkensteiner Family Hotel Cortina D’Ampezzo, hotel 5 stelle Premium Collection che vanterà 110 camere, sarà dedicato a coppie e famiglie e avrà accesso diretto agli impianti.

Alzando gli occhi verso gli altri paesi in cui il brand è presente le novità non si esauriscono. Al contrario, il ventaglio di strutture si arricchisce di straordinarie nuove aperture, prima fra tutte quella di Praga dove a maggio riapre, portato a 5 stelle, il Falkensteiner Hotel Prague. Se solitamente le strutture Falkensteiner Hotels & Residences sorgono in località amene di vacanza, il caso della capitale della Repubblica Ceca è senza dubbio unico: si è voluta, infatti, portare la filosofia dell’ospitalità Falkensteiner anche in città, veicolando e garantendo sempre l’eccellenza dei servizi e degli spazi proposti. Sguardo focalizzato sulla zona di Zara in Croazia che diventerà grazie al Falkensteiner Resort Punta Skala il vero e proprio fiore all’occhiello dell’offerta marina di Falkensteiner e che nell’arco di qualche anno comprenderà diverse strutture al suo interno: se il Falkensteiner Fortis Club è già realtà e vanta, fra le altre cose, uno spazio dedicato agli eventi, lo sport e l’entertainment di oltre 6.320 mq, il Falkensteiner Family Hotel Diadora invece sta ultimando i lavori di riammodernamento di tutte le stanze e delle suite, delle aree pubbliche, dei ristoranti e delle aree family e avrà una Babyland e una Falkyland con campi scientifici, stanze multimediali, cinema e zone di gioco dedicate ad ogni età, passando da 4 a 5 stelle. Arriverà nel 2023 nella medesima zona il Falkensteiner Punta Skala Villas, location esclusiva per soggiorni di alto profilo affacciati sul mare.

Una citazione a parte merita il futuro Falkensteiner Hotel Montafon, struttura 5 stelle Premium Collection da 123 camere in Austria che inaugurerà al termine di quest’anno e sarà la prima struttura completamente ecosostenibile del brand. Un resort la cui anima è fortemente legata agli aspetti green, tanto che includerà progetti di edutainment pensati per grandi e piccini legati all’energia, alla natura, alla sostenibilità e alla tecnologia. Il brand alto atesino è comunque già fortemente impegnato in tutte le strutture nel tentativo di diminuire la plastica, i rifiuti e a prediligere prodotti locali e naturali, pronto ad aderire e rispettare già nel 2023 i requisiti di sostenibilità imposti dall’Austria.

Autore

  • Redazione Qualitytravel.it

    Qualitytravel.it è un web magazine b2b di approfondimento su turismo, business travel, marketing ed eventi: un punto di vista autorevole sui trend di settore e un utile strumento di lavoro per tutti i lettori. Il pubblico a cui ci rivolgiamo è prettamente professionale ed è composto da tutti coloro che lavorano nella filiera del turismo e degli eventi: gestori di hotel e di location, tour operator e agenzie viaggi, dmc e tmc locali, fornitori di servizi e agenzie di organizzazione eventi, trasporti e infrastrutture, attività di ristorazione e catering, divisioni marketing, travel, eventi ed hr delle aziende. Il nostro impegno è quello di fornire un’informazione puntuale su novità e trend del settore, raccontare case study e consigli utili per l’attività quotidiana, offrire uno spaccato del mondo del lavoro e notizie di attualità su business, marketing, bandi e gare di settore.

    Visualizza tutti gli articoli

Autore

  • Redazione Qualitytravel.it

    Qualitytravel.it è un web magazine b2b di approfondimento su turismo, business travel, marketing ed eventi: un punto di vista autorevole sui trend di settore e un utile strumento di lavoro per tutti i lettori. Il pubblico a cui ci rivolgiamo è prettamente professionale ed è composto da tutti coloro che lavorano nella filiera del turismo e degli eventi: gestori di hotel e di location, tour operator e agenzie viaggi, dmc e tmc locali, fornitori di servizi e agenzie di organizzazione eventi, trasporti e infrastrutture, attività di ristorazione e catering, divisioni marketing, travel, eventi ed hr delle aziende. Il nostro impegno è quello di fornire un’informazione puntuale su novità e trend del settore, raccontare case study e consigli utili per l’attività quotidiana, offrire uno spaccato del mondo del lavoro e notizie di attualità su business, marketing, bandi e gare di settore.

    Visualizza tutti gli articoli
Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *