Finnair, la compagnia aerea finlandese, amplia l’offerta di collegamenti tra il suo hub di Helsinki e l’Asia per l’estate 2023, riprendendo i voli tra l’aeroporto di Helsinki e quello di Osaka con tre voli a settimana e aggiungendo nuove rotte verso l’aeroporto di Tokyo Narita. Finnair, inoltre, incrementerà le tratte per Hong Kong e Delhi, con collegamenti giornalieri verso entrambe le destinazioni durante la stagione estiva 2023. 
 
La rotta Helsinki-Osaka è operata mercoledì, venerdì e domenica, mentre quella Osaka-Helsinki lunedì, giovedì e sabato a partire dal 26 marzo. I voli Helsinki-Tokyo Narita sono operati lunedì, martedì, giovedì e sabato e quelli Tokyo Narita-Helsinki martedì, mercoledì, venerdì e domenica a partire dal 27 marzo. Finnair durante la stagione estiva raggiungerà anche l’aeroporto di Tokyo Haneda con voli giornalieri.
 
Siamo felici di poter rispondere alla crescente domanda di viaggi tra l’Europa e le principali destinazioni asiatiche. Nell’estate 2023, saranno attivi complessivamente 14 collegamenti settimanali tra la Finlandia e il Giappone e sono previsti anche voli giornalieri per Delhi e Hong Kong”, afferma Ole Orvér, Chief Commercial Officer di Finnair. “L’aeroporto di Helsinki, con le sue nuove e spaziose strutture, offre un’esperienza eccellente sia per i clienti che visitano la Finlandia sia per quelli che proseguono verso una delle nostre numerose destinazioni europee”.  
 
La programmazione dei voli Finnair, inoltre, consente di collegarsi con facilità al vasto network di Finnair in Europa: i voli tra Helsinki e il Giappone, infatti, vengono operati in codeshare con i partner a lungo termine di Finnair come Japan Airlines e British Airways, offrendo una maggiore scelta e flessibilità ai clienti che viaggiano tra l’Europa e il Giappone.

Autore

Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *