Club Med smentisce le notizie diffuse da alcuni media secondo cui la cinese Fosun Group, proprietaria del brand, intenderebbe cedere la società. “Voci irrilevanti” spiega il gruppo in una nota stampa.
Le voci nascono dalla notizia che Fosun ha deciso di concentrarsi sul suo business family-oriented e di rafforzare la sua struttura finanziaria, cedendo da 7 a 11 miliardi di € di non-core asset. Per questo era stata avanzata l’ipotesi che il turismo non rientrasse tra gli interessi principali di Fosun, dato la chiusura al turismo della Cina.
In questo processo, invece, viene reso noto che il gruppo considera assett principali i settori farmaceutico, vendita al dettaglio, il turismo, nonché il settore assicurativo. Fosun intende quindi rimanere un attore forte nel travel con Fosun Tourism Group e il suo investimento in Club Med rimane una parte essenziale di questo.

Autore

Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *