Gardaland ha aperto ufficialmente i battenti il primo aprile con ben 5 novità rivolte a tutte le fasce di età. Prima fra tutte, la nuova attrazione Jumanji® -The Labyrinth, ispirata alla serie cinematografica campione d’incassi di Sony Pictures Entertainment, preceduta da fuochi priotecnici e un simbolico “taglio della liana”. Il labirinto prevede il superamento di un portale di ingresso in movimento, l’uscita da un labirinto di oltre 40 specchi e da una giungla di oltre 2000 piante vere che conduce al Tempio dell’Elefante.

A Gardaland Theatre, invece, via libera alle emozioni con Nautilus, un live show unico, altamente coinvolgente a livello emotivo e dalla forte componente tecnologica, che vede il contributo straordinario di Cesara Buonamici, iconico volto del giornalismo televisivo italiano. Gli Ospiti – circondati da grandi oblò ed un imponente lucernaio – avranno la sensazione di essere nella sala di osservazione del leggendario vascello Nautilus appartenuto al misterioso e geniale Capitano Nemo, pronti a vivere l’incredibile esperienza di un’esplorazione sottomarina negli abissi oceanici. Punti di forza di Nautilus, saranno la partecipazione dello spettatore all’interno dello show – con inquadrature live che permetteranno di captare le emozioni del momento – ma anche la componente tecnologica capace di amplificare
ulteriormente gli effetti a sorpresa e l’impatto emotivo di ogni spettatore.

La terza novità è nella Miniland di LEGOLAND® Water Park che si espande e inaugura l’area Milano Moderna, una
ricostruzione in scala 1:20 di 11 grattacieli meneghini, fedelmente riprodotti da esperti progettisti e costruttori con circa 400.000 colorati ed iconici mattoncini LEGO®. Facile riconoscere tra queste il Pirellone, il Bosco Verticale, le tre Torri di Citylife, la Torre Arcobaleno e la Torre Velasca.
Per i più piccoli, infine, arriva a Gardaland il protagonista della serie musicale CoComelon e il cinema 4D con la nuova Experience Mowgli’s 4D Jungle Adventure, uno speciale adattamento dell’intramontabile Mowgli – ispirato a Il libro della giungla di Rudyard Kipling.

Gardaland continua dunque ad investire per rafforzare la propria posizione di destinazione turistica del divertimento a livello europeo e per posizionarsi come top player nell’offerta dell’intrattenimento per famiglie, il Parco ha sviluppato infatti esclusivi accordi: “Con oltre 3 milioni di presenze nel Resort nel 2022 abbiamo raggiunto e superato i visitatori prima della pandemia – dichiara l’Amministratore Delegato di Gardaland Sabrina De Carvalho – questo risultato è stato raggiunto anche grazie alla capacità di Gardaland di rinnovarsi: negli ultimi 3 anni abbiamo investito oltre 50 milioni di Euro e collaborato con grandi player del mondo dell’entertainment come LEGO e SONY PICTURES ENTERTAINMENTS”
“Oggi il 75% dei Visitatori nel Parco proviene da tutta Italia ma stanno tornando gradualmente anche i turisti stranieri con una predominanza di Ospiti provenienti da Germania, Austria Olanda e Svizzera cui si aggiungono gruppi organizzati provenienti soprattutto da Est Europa e Israele. Molto più alta l’incidenza degli stranieri sui tre hotel del Resort – continua Sabrina De Carvalho – dove i turisti provenienti dall’Estero superano il 40% con provenienza principalmente dai Paesi di lingua tedesca, Austria, Svizzera e Germania – in linea con i visitatori del lago di Garda – seguiti da Israele e Francia.”

Le attrattive del Resort, infatti, comprendono anche i tre hotel, Gardaland Hotel, Gardaland Adventure Hotel e Gardaland Magic Hotel, pronti ad accogliere gli Ospiti per prolungare anche di notte la magia del Parco, soprattutto in previsione del periodo pasquale, offrendo un’immersione in un mondo suggestivo e incantato per un’esperienza indimenticabile per tutta la famiglia. Tante le emozionanti situazioni da vivere negli hotel del Resort come le camere tematizzate Jumanji per continuare a vivere l’avventura del film, oppure trascorrere la notte sotto un imponente albero tra divertenti intrecci di piante rampicanti e strabilianti funghi giganti, o trovare un fresco rifugio in un igloo immaginando di essere al Polo Nord faccia a faccia con bellissimi orsi polari. Con un’offerta di 475 stanze – di cui 264
completamente tematizzate – Gardaland Resort detiene il primato come unico polo italiano negli hotel tematizzati.

“L’obiettivo per la stagione è aumentare soprattutto il mercato estero, oltre a rafforzare la mission di Gardaland proponendo esperienze uniche ai nostri Visitatori” conclude l’AD De Carvalho. Gardaland Resort incentiva fortemente l’acquisto on line del biglietto a data fissa per rispondere alle esigenze dei visitatori più price conscious, offrendo loro la possibilità di visitare il Parco nei giorni ad affluenza più bassa. Sul sito gardaland.it si trovano interessanti opportunità di acquisto per biglietti combinati, che consentono l’accesso a Gardaland Park, a Gardaland SEA LIFE Aquarium e alla Miniland di LEGOLAND Water Park Gardaland ad un prezzo davvero speciale, e per gli abbonamenti
stagionali.

Autore

Autore

Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *