Sergio Testi, Direttore Generale Gattinoni Group archivia il 2022 della divisione turismo con risultati positivi, pari a 210,518 milioni di euro (162,518 realizzati dalle 120 agenzie di proprietà e 48 milioni dal prodotto interno del Gruppo).
Il valore generato dai contratti commerciali ha raggiunto invece 560 milioni di euro. “Innovare ed investire sul futuro è sempre stata una caratteristica del nostro Gruppo, e averlo fatto nel periodo del Covid ci ha permesso di poter affrontare il prossimo triennio con del potenziale decisamente più alto rispetto al 2019. Durante il periodo della pandemia abbiamo investito molto in tecnologia, nella convinzione che avremmo dovuto essere pronti alla ripresa del mercato. – commenta Sergio Testi – Nel frattempo abbiamo analizzato i cambiamenti che stavano avvenendo, ci siamo prefissi di cogliere la trasformazione della domanda e di anticiparla. L’obiettivo era dotare le agenzie di tutta la tecnologia necessaria per seguire il cliente, che stava modificando esigenze e comportamenti. Non appena ci sono state le condizioni di ripartenza delle prenotazioni, la nostra divisione travel, le nostre agenzie affiliate e ovviamente quelle di proprietà hanno beneficiato, seppur in un contesto non facile, di strumenti e servizi idonei a rispondere alle complesse richieste del mercato, riuscendo in tempi brevissimi a raccogliere importanti risultati”.

Il viaggiatore di oggi sceglie talvolta di non andare fisicamente in agenzia, ma è diventato sempre più digitale e ha sviluppato diverse esigenze di fruizione del proprio tempo libero nel corso dell’anno, dai weekend alle vacanze lunghe, ai prodotti esperienziali. Le agenzie pertanto dovranno, oltre a mantenere il proprio portafoglio clienti, soddisfare nuove richieste utilizzando strumenti digital ed innovando la propria offerta. Il sito ecommerce gattinonitravel.it è anche una piattaforma b2b che ha supportato le agenzie nel momento della ripresa del mercato e che oggi può fare la differenza nel soddisfare le molteplici esigenze di clienti sempre più preparati ed esigenti. Disponibile per tutte le agenzie, la piattaforma Gattinoni ha innovato l’offerta grazie a copiosi investimenti pre, durante e post pandemia e racchiude oggi molteplici tipologie di prodotto: pacchetti di tour operator e crocieristi, una offerta di Hotel composta dalle migliori 30 banche letti internazionali, servizi singoli per comporre la propria vacanza in maniera dinamica e personalizzata, a prezzi low o con esperienze più esclusive. Così come il prodotto brandizzato Travel Experience, i tour con e senza accompagnatore, le combinazioni di vacanze sportive come i pacchetti di ingressi e soggiorni per le Nitto ATP Finals, o vacanze avventura in moto create in collaborazione con Ducati. Ciò ha contribuito a realizzare i buoni risultati di chiusura nel 2022 nonostante i volumi siano stati concretizzati solo a partire dalla primavera inoltrata a causa ancora di incertezze e chiusure di fine pandemia. Nel secondo semestre dell’anno, l’integrazione con le agenzie Robintur, dopo l’acquisizione, ha favorito una maggiore penetrazione nel territorio.

Gli obiettivi per il 2023 puntano a raggiungere un fatturato di divisione di 304 milioni di euro, con una crescita superiore al 40%. All’interno di questo dato, per le agenzie la stima è di 219,457 milioni di euro, mentre l’obiettivo di prodotto è di 73 milioni di euro. Il valore dei contratti commerciali per l’anno 2023 mira ad arrivare a 678 milioni di euro.

Conclude Sergio Testi: “Per il 2023 ci siamo dati obiettivi molto importanti perché il mercato è in piena ripresa; le basi per superare ampiamente i volumi del 2019 ci sono tutte. Abbiamo in piano numerose strategie diversificate, che vanno da una maggiore integrazione dei servizi e della formazione che offriamo alle agenzie affinché possano affermarsi e conquistare sempre maggiori clienti sui mercati dove operano, all’ ampliamento dell’offerta di prodotto. Siamo molto soddisfatti dei nostri partner, in particolare tour operator e crocieristi, e abbiamo scelto di ampliare e diversificare la nostra offerta per andare incontro alle esigenze delle agenzie, che hanno un portafoglio clienti sempre più vario e con molteplici esigenze di vacanza.”

Autore

  • Redazione Qualitytravel.it

    Qualitytravel.it è un web magazine b2b di approfondimento su turismo, business travel, marketing ed eventi: un punto di vista autorevole sui trend di settore e un utile strumento di lavoro per tutti i lettori. Il pubblico a cui ci rivolgiamo è prettamente professionale ed è composto da tutti coloro che lavorano nella filiera del turismo e degli eventi: gestori di hotel e di location, tour operator e agenzie viaggi, dmc e tmc locali, fornitori di servizi e agenzie di organizzazione eventi, trasporti e infrastrutture, attività di ristorazione e catering, divisioni marketing, travel, eventi ed hr delle aziende. Il nostro impegno è quello di fornire un’informazione puntuale su novità e trend del settore, raccontare case study e consigli utili per l’attività quotidiana, offrire uno spaccato del mondo del lavoro e notizie di attualità su business, marketing, bandi e gare di settore.

Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *