HRS certifica le strutture “Clean & Safe” con SGS

HRS, principale piattaforma globale di corporate lodging, e SGS, – leader mondiale in ispezione, verifica, collaudo e certificazione – hanno introdotto oggi un nuovo programma incentrato sulla pulizia, dedicato all’industria alberghiera.

Il protocollo Clean & Safe fornisce alle aziende e agli albergatori uno standard ben definito, in un momento storico nel quale l’igiene delle strutture è diventata un fattore chiave, mentre le aziende si apprestano a riprendere i viaggi d’affari. Gli hotel che otterranno la certificazione di struttura “safe”, verranno dunque contraddistinti da un nuovo marchio che potrà essere utilizzato nei canali HRS di procurement e prenotazione, all’interno del proprio sito Web, così come all’interno della propria struttura, come all’ingresso, nella lobby e per attività di marketing all’interno delle camere degli ospiti. HRS mostrerà questo marchio all’interno dei propri canali di prenotazione desktop, mobile e per agenti, nonché sui corporate Online Booking Engines (OBE), come Concur e Cytric.

HRS è il principale fornitore globale di servizi di hotel procurement e gestisce le trattative alberghiere per oltre un terzo delle aziende Fortune 500. In un sondaggio condotto nel mese di Maggio tra i propri clienti corporate, l’86% ha confermato che faranno riferimento esclusivamente agli hotel che avranno implementato una revisione delle misure igieniche specifiche per il COVID-19.

In seguito alla pandemia di COVID-19 e alla brusca interruzione dei viaggi d’affari, gli standard di pulizia e sicurezza per i viaggiatori sono diventati il fattore decisivo e più importante per le aziende, che durante questo periodo di rallentamento stanno ricalibrando i propri hotel program per il periodo 2020 e 2021. In un momento nel quale i diversi paesi cominciano ad allentare le restrizioni di viaggio ed i viaggi d’affari nazionali riprendono ad avere un certo slancio, la capacità del singolo hotel di poter comunicare efficacemente il suo nuovo protocollo di igiene diventa cruciale, al fine di incrementare le prenotazioni dai clienti business e migliorare la relazione a lungo termine con i clienti aziendali già fidelizzati. Gli hotel potranno utilizzare il protocollo Clean & Safe non solo per indicare le loro aggiornate pratiche igieniche, ma anche facilitare così il processo di prenotazione ai viaggiatori d’affari, permettendo di confrontare gli hotel ispezionati prima di effettuare la propria scelta, in maniera rapida ed intuitiva.

Il Protocollo Clean & Safe

Alla base del protocollo Clean & Safe vi è un’ampia serie di misure che includono raccomandazioni da parte dell’Organizzazione mondiale della sanità (OMS), del World Travel and Tourism Council (WTTC) e dei Centri per il controllo e la prevenzione delle malattie (CDC) cosi’ come linee guida per i meeting e gruppi come definito dall’Institute for Exhibition and Live-Communication (RIFEL). Le misure includono:

• miglioramento delle misure di igienizzazione negli spazi comuni, nelle camere degli ospiti e nelle sale riunioni
• implementazione di misure volte alla prevenzione delle infezioni
• distanze minime garantite
• implementazione di programmi di formazione rivisti per dipendenti e fornitori
• controllo e monitoraggio regolari
• altre misure che illustrano pratiche concrete e abituali che migliorano la sicurezza.

Molti hotel in tutto il mondo hanno già migliorato le proprie misure igieniche per affrontare la nuova realtà, con le catene a fare da apripista. HRS e SGS si impegnano a supportare tutti gli hotel – catene multinazionali, gruppi regionali e strutture indipendenti – ad assicurare che i loro investimenti intrapresi in termini di igienizzazione e distanziamento venga ripagato attraverso una rappresentazione accurata all’interno dei canali di procurement e prenotazione. In questo modo, i viaggiatori d’affari e i travel manager acquisiranno più rapidamente fiducia nel tornare a riprendere le proprie attività di viaggio. Inoltre, il protocollo Clean & Safe di HRS e SGS incorporando i processi interni e la sicurezza dei dipendenti, dimostra l’attenzione dell’hotel sia verso dipendenti che verso i propri ospiti.

Il protocollo Clean & Safe fornisce agli hotel l’opportunita’ di mostrare le loro pratiche di sicurezza e igiene. Come primo passo, gli hotel avranno l’opportunità di compilare un modulo di autovalutazione online. I gruppi di hotel potranno completarlo in maniera aggregata per le loro strutture affiliate. Se l’hotel soddisferà i requisiti necessari, riceverà il marchio “Clean & Safe Self Inspected” su tutti i canali HRS di prenotazione e procurement. Questi hotel possono anche utilizzare questi canali per mostrare i numerosi accorgimenti che gli hotel stanno intraprendendo per migliorare la pulizia e la distanza all’interno delle proprie strutture.

In secondo luogo, HRS e SGS offriranno agli hotel l’opportunità di far ispezionare e confermare le nuove misure adottate, tramite videoconferenza o in loco, a cura di un auditor SGS. L’hotel riceverà in seguito il marchio “Clean & Safe Expert Inspected”, che è particolarmente rilevante per i leader di procurement aziendale ed i loro viaggiatori. Gli hotel avranno la possibilità di utilizzare il marchio nel loro sito Web ed all’interno della propria struttura. Gli hotel che hanno già implementato queste misure e che sono state già certificate da un partner di revisione esterno, riceveranno il marchio “Clean & Safe Expert Inspected”, previa relativa documentazione.

“Il COVID-19 ha cambiato radicalmente il mondo dei viaggi d’affari. In tempi di pandemia e nel prossimo futuro, i corporate travel manager stanno prendendo rigorosamente in considerazione il loro “duty of care” circa il benessere e la salute nei confronti dei viaggiatori, proprio mentre i loro collaboratori tornano a viaggiare per incontrare i clienti e vederne di potenziali nuovi “afferma Tobias Ragge, CEO di HRS. “Gli albergatori di tutto il mondo stanno investendo ingenti somme in nuove procedure di pulizia. Intendiamo rendere trasparenti i loro sforzi in quanto ciò è necessario per ripristinare il sentimento di fiducia dei viaggiatori d’affari e dei corporate buyer. SGS, un provider riconosciuto nel campo del corporate lodging grazie alle sue soluzioni avanzate di ispezione e certificazione ed una presenza veramente globale, è il partner ideale per questo importante tema per i nostri clienti aziendali, partner alberghieri e viaggiatori d’affari. “

Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *