Fabio lazzerini, CEO ITA

Il ministero dell’Economia, durante l’assemblea degli azionisti, ha azzerato il consiglio di amministrazione di Ita Airways per nominarne uno nuovo composto da soli 3 membri anziché i precedenti 5. Un passaggio importante in vista della privatizzazione: del CDA precedente resta solo il presidente esecutivo Antonino Turicchi, a cui si aggiungono altri due nomi indicati dal Tesoro, Francesco Spada e Valeria Vaccaro. Come anticipato dal Corriere della Sera, esce di scena l’amministratore delegato e direttore generale Fabio Lazzerini: nel ruolo di direttore generale andrà Andrea Benassi, attualmente Chief of Network, Fleet and Alliances di Ita mentre l’attuale CTO Francesco Presicce, diventerà accountable manager, ruolo già ricoperto da Lazzerini in passato. Per il manager, che ha avuto un ruolo cruciale nella gestione di questa fase della compagnia, solo un comunicato di ringraziamento che si accompagna alla risoluzione consensuale del contratto: “ITA Airways ringrazia, oltre a Frances Vyvyen Ouseley per il contributo dato come consigliere, Fabio Maria Lazzerini per il lavoro svolto dalla complessa fase di avvio e successivo consolidamento della compagnia agli attuali risultati e alla transizione verso la sua privatizzazione, e formula i migliori auguri per il loro futuro professionale.”

Resta invece invariato il Collegio Sindacale nelle persone di Marina Scandurra Presidente, Paolo Maria Ciabattoni e Giovanni Naccarato Sindaci effettivi. La riduzione del CDA era nell’aria in previsione del passaggio di Ita Airways a Lufthansa, operazione per la quale si aspetta il via libera della UE. Quando sarà definita l’acquisizione, infatti, Lufthansa nominerà i suoi due rappresentanti nel CDA, uno dei quali sarà il nuovo CEO di Ita, riportando a 5 membri il consiglio di amministrazione.

Autore

  • Domenico Palladino

    Domenico Palladino è editore, consulente marketing e formatore nei settori del travel, della ristorazione e degli eventi. Dal 2019 è direttore editoriale di qualitytravel.it, web magazine trade della travel & event industry. Gestisce inoltre i progetti editoriali di extralberghiero.it, dedicato agli operatori degli affitti brevi e cicloturismo360.it, per gli amanti del turismo su due ruote. Ha pubblicato per Hoepli il manuale "Digital Marketing Extra Alberghiero". Laureato in economia aziendale in Bocconi, indirizzo web marketing, giornalista dal 2001, ha oltre 15 anni di esperienza nel travel. Dal 2009 al 2015 è stato web project manager del magazine TTG Italia e delle fiere del gruppo. Dal 2015 al 2019 è stato direttore editoriale di webitmag.it, online magazine di Fiera Milano Media dedicato a turismo e tecnologia.

Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *