Al via la stagione estiva di Italo. Dal 21 giugno debuttano i collegamenti intermodali in sinergia con Itabus (di recente acquisita da Italo). Si parte con Campania (Pompei e Sorrento), Puglia (Polignano a Mare, Porto Cesareo, Nardò e Gallipoli) e Sicilia (Giardini Naxos-Taormina, Catania, Enna, Caltanissetta, Agrigento, Milazzo, Cefalù e Palermo). 4 servizi al giorno per ogni destinazione, connessa con le grandi città del centro nord come Torino, Milano, Reggio Emilia, Bologna, Firenze e Roma.
Una nuova opportunità per i viaggiatori, che con la comodità di un unico biglietto potranno utilizzare i treni Italo ed i pullman Itabus, avendo coincidenze prestabilite ed orari studiati per agevolare gli spostamenti e soddisfare le diverse esigenze dei passeggeri. Un servizio intermodale, quello offerto dal gruppo Italo, che può vantare una flotta composta da 51 treni e 100 bus, attivi 24 ore al giorno tutto l’anno. Nuova operazione, in linea con la strategia Italo, che già dall’estate 2022 offre connessioni di viaggio con i regionali di Trenitalia, a cui in inverno si sono aggiunti anche quelli di Trenord e Trenitalia Tper. L’obiettivo è quello di avvicinare l’intero Paese al mercato Alta Velocità, raggiungendo non solo i grandi centri ma anche le località a forte vocazione turistica.

Un’estate che, inoltre, vede Italo confermare i 118 servizi quotidiani, incrementando i viaggi verso la Calabria (da 6 a 8 ogni giorno) ed introducendo 4 servizi “in doppia”, grazie all’unione di due treni Italo EVO, mettendo così 940 posti a disposizione. Questi servizi speciali opereranno sulla linea Torino-Milano-Roma-Napoli-Salerno, per soddisfare l’alta domanda di trasporto fra le principali città italiane.

Da non sottovalutare, poi, la clientela business. Italo sta studiando nuovi progetti per l’autunno, con l’intento di rafforzare la presenza nel settore e rilanciare i viaggi d’affari. Un’offerta che metterà al centro servizi di qualità e di alto valore, per fidelizzare la clientela, proponendo una vasta selezione di opportunità per completare il viaggio e rendere il treno un vero e proprio “luogo di lavoro”: in arrivo nuove lounge in stazione e servizi di catering a bordo treno in ogni fascia oraria. Sarà poi introdotto il nuovo Carnet Consumer No Stop Lounge, valido per i treni No Stop e One Stop in ambiente Prima sulla tratta Milano – Roma: 10 coupon validi 180 giorni che garantiranno anche l’accesso nelle lounge, a 549€.

Prosegue anche la campagna pet-friendly di Italo: posti appositamente riservati per chi viaggia con il proprio cane e lo vuole sempre accanto, acquistando il servizio con un’aggiunta di prezzo che varia in base alla tratta. I cani di piccola taglia (fino a 5 kg) potranno viaggiare, invece, gratuitamente nell’apposito trasportino vicino al padrone.

“La nostra volontà è chiara: puntiamo a crescere e rafforzare la presenza sul territorio. La capillarità che stiamo raggiungendo, grazie alle nuove proposte intermodali, diverrà un punto di forza della strategia. Consolidiamo i collegamenti con il treno ed aggiungiamo nuovi servizi, per rispondere alle esigenze dei viaggiatori, sempre più orientati verso spostamenti condivisi acquistabili in un’unica soluzione, riducendo così tempi di navigazione e prenotazione” afferma Fabrizio Bona, Direttore Commerciale di Italo.

“Abbiamo studiato un piano d’azione che punta a creare valore per il viaggiatore, sia business che leisure. Puntiamo molto sulle agenzie di viaggio, che dovranno accompagnarci in questo nuovo percorso segnato dall’intermodalità. Come sempre, premieremo le agenzie che lavoreranno bene con noi, proseguendo quel percorso di crescita che portiamo avanti insieme da ormai più di 10 anni” dichiara Marco De Angelis, Direttore Vendite di Italo.

Autore

  • Redazione Qualitytravel.it

    Qualitytravel.it è un web magazine b2b di approfondimento su turismo, business travel, marketing ed eventi: un punto di vista autorevole sui trend di settore e un utile strumento di lavoro per tutti i lettori. Il pubblico a cui ci rivolgiamo è prettamente professionale ed è composto da tutti coloro che lavorano nella filiera del turismo e degli eventi: gestori di hotel e di location, tour operator e agenzie viaggi, dmc e tmc locali, fornitori di servizi e agenzie di organizzazione eventi, trasporti e infrastrutture, attività di ristorazione e catering, divisioni marketing, travel, eventi ed hr delle aziende. Il nostro impegno è quello di fornire un’informazione puntuale su novità e trend del settore, raccontare case study e consigli utili per l’attività quotidiana, offrire uno spaccato del mondo del lavoro e notizie di attualità su business, marketing, bandi e gare di settore.

Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *