L’Amministratore Delegato del Gruppo Qatar Airways, Badr Mohammed Al-Meer, ha rivelato la sua visione del futuro di Qatar Airways. Progettata per rafforzare la compagnia aerea globale e il suo gruppo di aziende, la sua strategia include come pilastro fondamentale l’innovazione, che si riflette nei prossimi prodotti e servizi di Qatar Airways, tra cui l’introduzione di nuove cabine di Prima Classe su alcune delle sue flotte e la riprogettazione della Qsuite premium di Qatar Airways che debutterà al Farnborough International Airshow nel luglio 2024.

In un’intervista esclusiva alla CNBC – la sua prima da quando è stato nominato Group Chief Executive Officer di Qatar Airways nel novembre 2023 – Badr Mohammed Al-Meer ha dichiarato: “Sulla base della domanda di alcuni settori, vediamo un’elevata richiesta di Prima Classe e per questo motivo negli ultimi mesi abbiamo deciso di introdurre una cabina di nuova concezione, unica per Qatar Airways. Credo che nessuno possa sviluppare una cabina di Prima Classe meglio di noi. Vogliamo unire l’esperienza dei voli commerciali a quella dei voli privati per sviluppare qualcosa di nuovo. Siamo pronti al 70-80% e stiamo solo ultimando i colori. Speriamo di poterlo annunciare presto”.

Al-Meer ha inoltre sottolineato come l’innovazione digitale stia contribuendo a migliorare l’efficienza organizzativa, mentre la compagnia aerea continua ad annunciare nuove entusiasmanti rotte in mercati in crescita come Cina e India, rafforzando ulteriormente la posizione del Qatar come porta d’accesso al mondo.

Quest’estate Qatar Airways lancerà numerose nuove destinazioni, portando il numero totale di destinazioni a oltre 170. Tra le prossime destinazioni figurano Amburgo, Lisbona, Tashkent e Venezia. Qatar Airways riprenderà anche diverse rotte stagionali estive, tra cui Adana, Antalya, Bodrum, Marrakesh, Mykonos, Sarajevo e Trabzon.

Autore

  • Redazione Qualitytravel.it

    Qualitytravel.it è un web magazine b2b di approfondimento su turismo, business travel, marketing ed eventi: un punto di vista autorevole sui trend di settore e un utile strumento di lavoro per tutti i lettori. Il pubblico a cui ci rivolgiamo è prettamente professionale ed è composto da tutti coloro che lavorano nella filiera del turismo e degli eventi: gestori di hotel e di location, tour operator e agenzie viaggi, dmc e tmc locali, fornitori di servizi e agenzie di organizzazione eventi, trasporti e infrastrutture, attività di ristorazione e catering, divisioni marketing, travel, eventi ed hr delle aziende. Il nostro impegno è quello di fornire un’informazione puntuale su novità e trend del settore, raccontare case study e consigli utili per l’attività quotidiana, offrire uno spaccato del mondo del lavoro e notizie di attualità su business, marketing, bandi e gare di settore.

Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *