LATAM Airlines Group (“LATAM”) ha annunciato in questi giorni che le sue filiali LATAM Airlines Perù, LATAM Airlines Colombia e LATAM Airlines Ecuador hanno firmato accordi di codeshare con Delta. Grazie a questi accordi ci saranno più connessioni verso gli Stati Uniti a partire dal primo trimestre del 2020 (soggetti alle approvazioni normative a seconda dei casi).

I nuovi accordi di codeshare rappresentano il primo passo dell’accordo tra LATAM e Delta, annunciato il 26 settembre 2019, che unirà destinazioni altamente complementari dei due gruppi, offrendo ai clienti un’esperienza di viaggio leader con maggiori connessioni verso destinazioni in tutto il mondo.

LATAM e Delta stanno lavorando a una transizione graduale che includa il rafforzamento del loro accordo interlinea esistente, la creazione di accordi che consentano l’accesso reciproco alle loro sale VIP e i vantaggi reciproci dei frequent flyer, nonché lo sviluppo di nuovi accordi bilaterali di codeshare.

I tre accordi di codeshare firmati il 2 dicembre 2019 con Delta, a partire dal primo trimestre del 2020, offriranno ai clienti LATAM la possibilità di accedere a 74 destinazioni negli Stati Uniti e in Canada, e ai passeggeri Delta di volare verso 51 destinazioni in tutta l’America Latina*. Qui di seguito maggiori dettagli:

  1. Il codice “LA” di LATAM Airlines Perù sarà incorporato nei voli Delta verso 74 destinazioni negli Stati Uniti e in Canada, oltre ai loro hub di New York (JFK), Miami (MIA), Los Angeles (LAX ) e Orlando (MCO). Inoltre, il codice “DL” di Delta verrà aggiunto ai voli LATAM Airlines Perù verso 34 destinazioni in Perù e America Latina, inclusa Lima (LIM).
  2. Il codice “DL” di Delta verrà aggiunto ai voli LATAM Airlines Colombia verso 13 destinazioni in Colombia, oltre che Bogotá (BOG) e Cartagena (CTG).
  3. Il codice “LA” di LATAM Airlines Ecuador sarà incluso nei voli Delta verso 55 destinazioni negli Stati Uniti e in Canada, oltre che New York (JFK). Allo stesso modo, il codice “DL” di Delta verrà aggiunto ai voli LATAM Airlines Ecuador verso 4 destinazioni in Ecuador, oltre a Quito (UIO).

Enrique Cueto, CEO di LATAM Airlines Group, ha affermato: “Questi codici condivisi segnano un’importante pietra miliare nel viaggio che LATAM sta facendo per offrire le migliori connessioni ed esperienze al cliente nelle Americhe. Presto i nostri passeggeri potranno accedere a 74 destinazioni negli Stati Uniti e in Canada, che rappresenta solo un esempio della natura complementare delle nostre reti e uno dei numerosi vantaggi futuri che porterà l’accordo strategico con Delta”.

LATAM prevede inoltre di stabilire accordi di codeshare tra Delta e le sue consociate in Cile e Brasile nel 2020*, offrendo ancora più connessioni tra l’America latina e gli Stati Uniti.

Fine degli accordi di codeshare con American Airlines

LATAM terminerà formalmente tutti i suoi accordi di codeshare con American Airlines il 31 gennaio 2020. I clienti che hanno acquistato biglietti American Airlines tramite LATAM prima di tale data per i voli dal 1 ° febbraio 2020 in poi avranno diritto agli stessi servizi, senza modifiche alle condizioni di viaggio o ai biglietti.

Gli accordi riguardanti i frequent flyer tra LATAM e American Airlines e l’accesso alle reciproche sale VIP rimarranno in vigore fino a quando LATAM non lascerà oneworld.

Uscita dall’alleanza oneworld

Nel settembre 2019 LATAM ha informato oneworld e i partner dell’alleanza che avrebbe lasciato oneworld entro un anno, in linea con il periodo di preavviso standard. La compagnia sta valutando una data di uscita anticipata e qualsiasi modifica verrà comunicata tempestivamente.

Dopo aver lasciato oneworld, LATAM manterrà i suoi accordi bilaterali con la maggior parte delle compagnie aeree oneworld.

Questi i punti salienti dell’accordo annunciato il 26 settembre 2019:
• Delta investirà 1,9 miliardi di US$ per una quota del 20% di LATAM attraverso un’offerta pubblica con un prezzo di 16 US$ per azione. L’offerta pubblica è stata lanciata il 27 novembre 2019 e durerà 30 giorni.
• Delta investirà inoltre 350 milioni di US$ per sostenere la creazione dell’alleanza strategica prevista in questo accordo.
• Delta acquisirà quattro aeromobili Airbus A350 di LATAM e ha accettato di impegnarsi ad acquistare altri dieci A350 di LATAM con data di consegna dal 2020 al 2025.
• Delta sarà rappresentato nel consiglio di LATAM.
• L’alleanza strategica è soggetta a tutte le necessarie autorizzazioni governative e normative.

Autore

  • Redazione Qualitytravel.it

    Qualitytravel.it è un web magazine b2b di approfondimento su turismo, business travel, marketing ed eventi: un punto di vista autorevole sui trend di settore e un utile strumento di lavoro per tutti i lettori. Il pubblico a cui ci rivolgiamo è prettamente professionale ed è composto da tutti coloro che lavorano nella filiera del turismo e degli eventi: gestori di hotel e di location, tour operator e agenzie viaggi, dmc e tmc locali, fornitori di servizi e agenzie di organizzazione eventi, trasporti e infrastrutture, attività di ristorazione e catering, divisioni marketing, travel, eventi ed hr delle aziende. Il nostro impegno è quello di fornire un’informazione puntuale su novità e trend del settore, raccontare case study e consigli utili per l’attività quotidiana, offrire uno spaccato del mondo del lavoro e notizie di attualità su business, marketing, bandi e gare di settore.

Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *