Mandarin Oriental Hotel Group annuncia la gestione di un nuovo resort nella provincia di Phu Yen, destinazione costiera tra le più straordinarie del Vietnam. Terza proprietà del gruppo nel paese – in aggiunta a quelle attualmente in fase di sviluppo a Saigon e Da Nang – Mandarin Oriental, Bai Nom aprirà nel 2026.
Il resort – il cui sviluppo è seguito da Indochina Kajima, compagnia leader nel settore del real estate in Vietnam – sorgerà su un’ampia spiaggia di 800 metri, circondato da scenografici altipiani e con vista sulla costa e sull’oceano.
Il nuovo hotel offrirà 72 suite e ville, di cui 25 residenze firmate Mandarin Oriental complete di giardini privati, piscine e terrazze. A disposizione degli ospiti anche tre ristoranti e bar e una Spa a picco sul mare, che offrirà i trattamenti signature del gruppo, oltre a una varietà di pratiche che spaziano dallo yoga, alla meditazione, sessioni di allenamento e molto altro ancora. Esperienze termali interne ed esterne e una piscina olimpionica di 30 metri saranno parte integrante dell’offerta benessere.
Non mancheranno infine divertenti attività per tutta la famiglia, tra sport acquatici, escursioni e avventure outdoor, campi da tennis e padel e un Children’s Club, con tanto di piscina dedicata per i più piccoli.
“Siamo entusiasti di portare il leggendario servizio di Mandarin Oriental in quello che promette di essere un resort unico a livello mondiale e di lavorare con un partner che condivide lo stesso impegno per un turismo più responsabile”, ha affermato James Riley, Group Chief Executive di Mandarin Oriental. “Il progetto andrà ad integrare gli altri due hotel del gruppo attualmente in fase di sviluppo a Saigon e Da Nang, con l’obiettivo di offrire ai nostri fan l’opportunità di scoprire tre aspetti diversi ma ugualmente affascinanti del Vietnam”, ha aggiunto.
“Siamo orgogliosi di lavorare con Mandarin Oriental per creare una proprietà unica, in una location mozzafiato e con un’offerta impareggiabile di eccezionali esperienze”, ha affermato Peter Ryder, CEO di Indochina Capital. “È un piacere collaborare con uno tra i marchi più prestigiosi dell’ospitalità di lusso e non vediamo l’ora di poter offrire ai nostri ospiti una straordinaria destinazione con i rinomati servizi di Mandarin Oriental, da cui partire per scoprire le bellezze del Vietnam”, ha aggiunto.

Autore

Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *