Max Brown Hotels ha inaugurato a Milano la struttura che segna il debutto del gruppo nel mercato alberghiero italiano. Situato nel dinamico distretto di Missori, il Max Brown Missori si distingue per il suo design elegante ma spiritoso. Il brand, noto per la sua atmosfera distesa e l’accoglienza giocosa, è un’iniziativa di Sircle Collection, impresa di gestione alberghiera fondata nel 2014 con sede ad Amsterdam, che nella stessa zona gestirà i serviced apartments della Torre Velasca. Con l’introduzione di questa nuova proprietà a Milano, Max Brown Hotels estende il suo portafoglio a cinque destinazioni nelle più affascinanti capitali europee: Amsterdam, Berlino, Düsseldorf e Vienna.

Il Max Brown Missori accoglierà gli ospiti in 64 stanze che spaziano in dimensioni, tutte progettate per garantire comodità e stile con un eccellente rapporto qualità-prezzo. Saar Zafrir, designer di interni con base ad Amsterdam, ha collaborato con il team creativo di Sircle Collection per rinnovare completamente l’edificio, in Via Lentasio 3, donandogli un’energia ispirata agli anni ’70 con tonalità calde e tocchi retrò. Gran parte del mobilio originale è stato restaurato, arricchendo gli spazi di autenticità. Gli oggetti non riutilizzati sono stati donati a enti benefici locali come Casa della Speranza, riflettendo l’impegno del progetto per la sostenibilità e il supporto alla comunità locale.

Liran Wizman, fondatore e direttore di Sircle Collection, descrive il Max Brown Missori come un connubio perfetto di fascino e intimità che riflette il carattere ludico del marchio. L’apertura di questa prima struttura in Italia rappresenta un traguardo significativo nell’introdurre l’esclusiva ospitalità del gruppo in questa metropoli piena di vita.

Guidato da Andrea Piantanida, Cluster General Manager milanese che gestirà anche la prossima apertura nella Torre Velasca, il Max Brown Missori mira a essere un ambiente accogliente e intrigante per i visitatori desiderosi di vivere Milano come veri “locali”. Tra i dettagli distintivi dell’hotel ci saranno bollitori SMEG colorati, giradischi Crosley in ogni stanza e spazi comuni progettati per incoraggiare la socializzazione, mantenendo sempre al centro la filosofia del marchio: “la semplicità nella sua forma più pura”.

La posizione centrale dell’hotel immerge i suoi ospiti nel pulsante cuore milanese, offrendo facile accesso ai monumenti storici, alle aree shopping e alla scena notturna effervescente della città. Molte stanze offrono una vista sul famoso Garage delle Nazioni e la vicinanza al Duomo permette agli ospiti di immergersi pienamente nel ricco patrimonio culturale di Milano. Le aree comuni dell’hotel sono concepite come spazi affascinanti dove rilassarsi e socializzare, con il piano terra che funge da vivace punto di ritrovo, ideale per incontrarsi, riposare o lavorare. L’hotel dispone di un parcheggio con capacità limitata, pertanto si consiglia agli ospiti di prenotare un posto in anticipo durante la prenotazione.

Autore

  • Redazione Qualitytravel.it

    Qualitytravel.it è un web magazine b2b di approfondimento su turismo, business travel, marketing ed eventi: un punto di vista autorevole sui trend di settore e un utile strumento di lavoro per tutti i lettori. Il pubblico a cui ci rivolgiamo è prettamente professionale ed è composto da tutti coloro che lavorano nella filiera del turismo e degli eventi: gestori di hotel e di location, tour operator e agenzie viaggi, dmc e tmc locali, fornitori di servizi e agenzie di organizzazione eventi, trasporti e infrastrutture, attività di ristorazione e catering, divisioni marketing, travel, eventi ed hr delle aziende. Il nostro impegno è quello di fornire un’informazione puntuale su novità e trend del settore, raccontare case study e consigli utili per l’attività quotidiana, offrire uno spaccato del mondo del lavoro e notizie di attualità su business, marketing, bandi e gare di settore.

Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *