Anche Milano ha il suo city pass ufficiale: in tre giorni si può fare un’indigestione di monumenti in formato All you can visit, grazie al nuovo YesMilano City pass, app disponibile online per iOS e Android che, a fronte di un prezzo fisso, consente di viaggiare gratuitamente sui mezzi pubblici per 72 ore e visitare nello stesso periodo di tempo una serie di attrazioni incluse nel biglietto.

Strumento nuovo, che apre ai turisti le porte della città permettendo di entrare con lo stesso biglietto nei principali musei e viaggiare sui bus, tram e metro: un ideale compagno di viaggio per organizzare la propria visita a Milano, sempre più meta dal grande appeal sia per il turismo leisure che per il turismo business. Il city pass ufficiale del capoluogo lombardo nasce con l’obiettivo di accogliere con un servizio dedicato i visitatori, semplificando l’accesso ai prodotti e ai servizi turistici grazie a una promozione integrata dell’offerta che consente di accedere anche al trasporto pubblico di ATM.

Come scaricare l’app YesMilano City Pass

L’app, disponibile per dispositivi iOS e Android, è sviluppata in collaborazione con Vox Group, leader mondiale delle soluzioni di guida nel settore turistico e culturale. E’ scaricabile da lunedì 30 ottobre 2023, con la possibilità di due opzioni di acquisto: “Standard” e “All Inclusive”. Per averla, dunque, è sufficiente andare sullo store del proprio cellulare e cercare YesMilano City Pass. L’abbonamento è acquistabile direttamente nell’app YesMilano City Pass, ma è distribuito anche sui principali portali turistici, sul sito ufficiale di YesMilano e attraverso tour operator e agenzie. In questi giorni è inoltre reso disponibile a chi si trova in città con una campagna affissioni con QR Code per scaricare l’app: chi l’ha acquistato online riceve via mail un voucher da riscattare all’interno dell’app entro un anno dall’acquisto.

L’opzione Standard del Yes Milano City Pass

L’opzione “Standard” comprende accesso ai mezzi pubblici per 3 giorni, al Duomo (Terrazze, Museo, Basilica), alle collezioni permanenti di 6 Musei Civici – Galleria d’Arte Moderna, Musei del Castello Sforzesco, Museo Archeologico, Museo del Novecento, Museo di Storia Naturale e Acquario Civico – e alle collezioni permanenti di uno a scelta fra 7 musei convenzionati: Pinacoteca Ambrosiana, Triennale Design Museum, Museo Scienza Tecnologia, Poldi Pezzoli, Villa Necchi Campiglio, Museo Bagatti Valsecchi e Museo Teatro alla Scala. Il tutto a un costo di 60 euro.

L’opzione All Inclusive del Yes Milano City Pass

L’opzione “All Inclusive“ comprende sempre l’accesso ai mezzi pubblici per 3 giorni, al Duomo (Terrazze, Museo, Basilica), e ai 6 Musei Civici inclusi nello Standard Pass. Inoltre permette di accedere anche a tutti e 7 i musei convenzionati: Pinacoteca Ambrosiana, Triennale Design Museum, Museo Scienza Tecnologia, Poldi Pezzoli, Villa Necchi Campiglio, Museo Bagatti Valsecchi e Museo Teatro alla Scala , per un totale di 14 attrazioni anziché 8 dello standard Pass. Il costo in questo caso sale a 90 euro. Visitando tutte le attrazioni incluse il risparmio rispetto a comprare i biglietti singoli è di circa il 60%.

Come attivare il YesMilano City Pass e come usare i mezzi pubblici.

Per attivare il city pass milanese è necessario innanzitutto scaricare l’app dagli store iOS o Android, loggarsi nell’app e selezionare la data in cui far cominciare l’abbonamento, eventualmente riscattando il voucher, se l’abbonamento è già stato acquistato fuori app. I voucher vanno riscattati entro 365 giorni dall’acquisto e una volta attivato il city pass non è rimborsabile. Dall’app si possono prenotare tutte le attrazioni incluse dalla scheda Attività, invece per utilizzare i mezzi pubblici milanesi è necessario stampare un biglietto cartaceo, recandosi a una delle macchine self service della TM presenti in tutte le stazioni della metropolitana e seguire questi passaggi:

  • Selezionare la Lingua e arrivare alla pagina con l’elenco dei biglietti disponibili
  • Selezionare “ALTRE FERMATE ATM”.
  • Scegliere l’opzione “Biglietti ATM con codice PIN/PRN”.
  • Optare per l’opzione “Biglietto con App/SMS”.
  • Inserire il codice alfanumerico di 9 cifre disponibile in alto a destra sul voucher o nella sezione Trasporti del City Pass
  • Confermare premendo “OK”. Successivamente, stampare il biglietto che sarà valido 72 ore dall’attivazione dell’abbonamento. Il biglietto può essere stampato una volta sola e non è possibile richiederne una copia.

“Da oggi chi arriva in città ha uno strumento semplice e comodo per organizzare la propria visita in modo sostenibile, alla scoperta di un’offerta culturale e di svago molto ricca e ancora meglio valorizzata. Questa app ci mette al passo delle grandi metropoli internazionali – commenta Martina Riva, assessora al Turismo e Politiche Giovanili del Comune di Milano -. Grazie allo YesMilano City Pass Milano si consoliderà quale meta attrattiva per il turismo, in grado di veicolare l’eredità storica della città e dei suoi quartieri anche attraverso esperienze più contemporanee”.

“La vocazione del brand YesMilano è guidare l’interesse verso la città raccontandone l’eterogenea vocazione e la ricca offerta di esperienze – aggiunge Fiorenza Lipparini, Direttrice Generale Milano&Partners -. YesMilano City Pass è uno strumento grazie al quale promuovere un modo più sostenibile di fare turismo nella nostra città, programmando al meglio itinerari e visite e favorendo l’utilizzo del trasporto pubblico”.

Autore

  • Redazione Qualitytravel.it

    Qualitytravel.it è un web magazine b2b di approfondimento su turismo, business travel, marketing ed eventi: un punto di vista autorevole sui trend di settore e un utile strumento di lavoro per tutti i lettori. Il pubblico a cui ci rivolgiamo è prettamente professionale ed è composto da tutti coloro che lavorano nella filiera del turismo e degli eventi: gestori di hotel e di location, tour operator e agenzie viaggi, dmc e tmc locali, fornitori di servizi e agenzie di organizzazione eventi, trasporti e infrastrutture, attività di ristorazione e catering, divisioni marketing, travel, eventi ed hr delle aziende. Il nostro impegno è quello di fornire un’informazione puntuale su novità e trend del settore, raccontare case study e consigli utili per l’attività quotidiana, offrire uno spaccato del mondo del lavoro e notizie di attualità su business, marketing, bandi e gare di settore.

Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *