Ci si sposa in una località da sogno, lontana da casa, e si festeggia per tre giorni interi, creando un evento più raccolto – con meno ospiti – ma molto curato sul piano dei dettagli e delle esperienze da vivere: il gruppo alberghiero Mira Hotels & Resorts abbraccia la nuova tendenza del micro-wedding, portata agli onori della cronaca da celebrity e influencer, e sempre più diffusa anche in Italia. Il trend si è prima affermato Oltreoceano, per poi arrivare qui sulla scorta della pandemia e delle limitazioni del numero di ospiti consentito. Sposarsi nel proprio comune di appartenenza e invitare centinaia di persone non appare più come un obbligo sociale: i vincoli imposti dall’emergenza hanno liberato l’immaginario legato al “grande giorno”, incoraggiando una visione più intima ed esclusiva che si rivela assolutamente perfetta per le proposte wedding del Gruppo.

I micro-wedding in versione Mira

Mira Hotels & Resorts viene incontro ai desideri dei futuri sposi, stranieri e italiani, che desiderano scegliere una location speciale e trasformare il giorno del matrimonio in una piccola vacanza memorabile di tre giorni, da vivere nel weekend o durante la settimana: la fretta scompare, i tempi si dilatano, l’accoglienza è più curata e su misura. Elemento chiave del micro-wedding è il numero degli invitati: la coppia si circonda delle persone a cui è legata – al massimo 50 o 60 invitati – e con loro condivide momenti indimenticabili. Regista dell’operazione è la Wedding Planner MIRA che il gruppo mette a disposizione degli ospiti: profonda conoscitrice di tutte le potenzialità dei resort, è capace di dare forma e sostanza ai desideri degli sposi, pianificando ogni dettaglio e costruendo intorno a loro un matrimonio indimenticabile.

I quattro resort si trovano in alcuni dei più bei territori italiani, come il Salento, la Sicilia barocca, la costa maremmana e le Alpi, e permettono di ideare esperienze che ruotano intorno alla festa e alla cerimonia. Ogni struttura è immersa in un contesto naturale eccezionale, con una proposta beauty & wellness di alto livello e spa dotate di ogni comfort. Gli ospiti sono accolti da un welcome dinner informale, che incoraggia la creazione di un’atmosfera raccolta e conviviale, perfetta per riunire parenti e amici. L’indomani è dedicato alla festa, personalizzabile a piacere, mentre il terzo giorno si prolungano le celebrazioni con un “farewell brunch”, per rilassarsi con gli ospiti prima di salutarsi.

E se qualcuno desidera fermarsi di più, approfittando del soggiorno per scoprire il territorio in compagnia di amici e persone care, può contare sulla professionalità del MIRA Experience Advisor, che suggerisce e pianifica esperienze che permettono di immergersi nell’anima vera e profonda della destinazione.

Le possibilità di rendere speciali le nozze – ma anche tutti i momenti che le seguono o precedono – sono moltissime. Mira Hotels & Resorts crea proposte dedicate agli addi al celibato e al nubilato, esperienze di più giorni da vivere in spa, in masseria, nei borghi e nella natura, sport, biciclettate e giri in barca – ad esempio per la sposa e le damigelle – e molto altro. Gli ospiti possono liberare l’immaginazione, esprimere i propri desideri reconditi e pensare in grande: Mira Hotels & Resorts è pronta a trasformare questi sogni in realtà.

Dalla Sicilia al Monte Rosa, passando per il Salento e la Maremma: le location

Borgo di Luce I Monasteri Golf Resort & Spa di Siracusa è un luogo incantato nel cuore della Sicilia Barocca, tra agrumeti, palme, carrubi e ulivi, in una villa che fu prima monastero benedettino e poi dimora nobiliare, e ora ospita 102 camere e suite e un prestigioso golf club. La sua particolarità è il fatto di ospitare tante ambientazioni diverse, tutte molto suggestive. Ad esempio, si può organizzare la cena di benvenuto in perfetto stile siciliano, con street food e aperitivi, nella Club House che si apre su una corte romantica con porticato e lounge bar. Il giorno dopo si viene accolti nella villa antica e nella Piazzetta della Luna, patio dominato da un Ficus Benjamin secolare: qui, tra elementi architettonici suggestivi, come la scalinata e il balcone con vista mozzafiato, va in scena una festa in stile barocco, elegante e sfarzosa. Infine, il terzo giorno, ci si incontra al ristorante Il Tempietto, con fontana centrale, che ricorda l’atmosfera del riad, esotica e arabeggiante.

Anche Acaya Golf Resort & Spa, nel cuore del Salento, tra spiagge incontaminate e macchia mediterranea, propone ambientazioni molto caratteristiche. La struttura e il golf club sono stati recentemente rinnovati, per offrire un comfort ancora maggiore. L’edificio principale è in stile moderno, luminoso, molto adatto ad accogliere gli ospiti – troviamo 97 camere e suite – e completo di una grande Spa attrezzata e piscine. A poca distanza sorge la masseria San Pietro, cinquecentesca, dall’atmosfera tipica salentina: un set ideale per gli shooting, perfetta per una festa boho chic, con un’estetica elegante, creativa e legata alla natura. Nelle immediate vicinanze troviamo, oltre al campo da golf, la riserva naturale Le Cesine, paradiso di biodiversità da attraversare per giungere alla spiaggia con sabbia scura, di origine vulcanica, e fondali trasparenti.

In Toscana – la regione italiana prediletta dagli stranieri, soprattutto inglesi e statunitensi che decidono di sposarsi in Italia – troviamo il Mira Riva Toscana Golf Resort & Spa, ospitato in un tipico casale ristrutturato tra la Maremma e il golfo di Follonica, il famoso golfo del sole, con vista sull’isola d’Elba e l’arcipelago toscano. Tutto intorno si estendono – oltre al golf club, fiore all’occhiello – parchi naturali, pinete, colline e boschi, e spiagge dorate con acqua cristallina. È lo scenario perfetto per organizzare un matrimonio “tuscan style”, elegante e di campagna, attingendo a un immaginario cinematografico fatto di grandi tavolate in legno, ambientazioni eleganti e ricche di dettagli. Gli ospiti si possono rilassare nelle piscine esterne e nella Spa progettata da Starpool. Per le sue dimensioni – 38 camere – il resort si presta ad essere comodamente prenotato nella sua integralità.

Infine si cambia radicalmente panorama: l’Alagna Mountain Resort & Spa è uno chalet ai piedi del Monte Rosa, frequentato dagli amanti della verticalità e della montagna estrema. Gli ospiti trovano 49 suite, piccoli appartamenti dal design alpino contemporaneo e dall’atmosfera fuori dal tempo, affacciati su una vista affascinante in ogni stagione. La cornice ideale per un microwedding a tema natural chic, per chi desidera sperimentare un contatto profondo con la natura – è un paradiso della neve in inverno, una vallata verdissima in estate. Accrescono il fascino del resort gli elementi architettonici che richiamano la cultura Walser, in pietra e legno e la Spa dove rilassarsi tra trattamenti naturali, massaggi e sauna. All’esterno c’è la piscina riscaldata con vista sulle montagne, uno dei luoghi più “instagrammabili”.

Autore

  • Redazione Qualitytravel.it

    Qualitytravel.it è un web magazine b2b di approfondimento su turismo, business travel, marketing ed eventi: un punto di vista autorevole sui trend di settore e un utile strumento di lavoro per tutti i lettori. Il pubblico a cui ci rivolgiamo è prettamente professionale ed è composto da tutti coloro che lavorano nella filiera del turismo e degli eventi: gestori di hotel e di location, tour operator e agenzie viaggi, dmc e tmc locali, fornitori di servizi e agenzie di organizzazione eventi, trasporti e infrastrutture, attività di ristorazione e catering, divisioni marketing, travel, eventi ed hr delle aziende. Il nostro impegno è quello di fornire un’informazione puntuale su novità e trend del settore, raccontare case study e consigli utili per l’attività quotidiana, offrire uno spaccato del mondo del lavoro e notizie di attualità su business, marketing, bandi e gare di settore.

Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *