In occasione della Giornata internazionale delle persone con disabilità il Ministro del Turismo Daniela Santanchè ha ribadito l’impegno del ministero per un turismo sempre più accessibile, che supera barriere fisiche, cognitive, sensoriali e culturali. In particolare, ha dichiarato il Ministro Santanchè, “stiamo gestendo il fondo di 18 milioni, distribuiti in tre anni, destinato alla certificazione delle imprese ricettive, termali, balneari e degli impianti sportivi, che potranno essere certificate e riconosciute idonee ad accogliere tutte le persone, e che verranno anche sostenute nella comunicazione di questo loro plus”.

“Proprio in questi giorni – prosegue il Ministro- stiamo concludendo tutte le procedure che consentiranno nelle prossime settimane agli enti certificatori di accedere ai voucher e alle imprese di rivolgersi agli enti di certificazione accreditati presso il Ministero del Turismo. Questa iniziativa consentirà al nostro Paese un importante passo in avanti nel panorama internazionale, integrando le tante eccellenze che ci rendono così desiderati, con una qualità in più: quella di essere aperti senza barriere”.

Autore

Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *