Nato cinquant’anni fa a Ibiza, Palladium Hotel Group è una catena alberghiera specializzata nella gestione di hotel e brand alberghieri di prestigio.
A FITUR ha annunciato di aver superato nel 2023 il miliardo di fatturato, con un aumento del 16%. Il 2024 è iniziato nel migliore dei modi: nel primo trimestre dell’anno ha visto a livello globale oltre l’80 % di occupazione con un ulteriore incremento del RevPar dell’8% rispetto allo scorso anno.
Punti di forza del gruppo sono l’entertainement, il wellness e la gastronomia, che vede un’offerta F&B ampia e variegata, con un livello molto alto di proposte e ristoranti che propongono specialità di tutte le cucine del mondo. Punta di diamante, Etxeko Ibiza, il ristorante di Martín Berasategui presso il BLESS Hotel Ibiza, diretto da Paco Budia, che ha ottenuto nel 2022 la sua prima Stella Michelin. Uno spazio intimo ed esclusivo di alta gastronomia che propone una cucina che fonde i sapori della cucina basca con i prodotti del mar Cantabrico e del Mediterraneo.

TRS Tenerife

L’espansione internazionale
La communication & pr manager Inma Quirante si aspetta un’ulteriore crescita per il 2024, sebbene non in doppia cifra, e annuncia le novità del prossimo futuro: l’espansione internazionale, con l’arrivo negli Emirati, e più precisamente a Ras Al Khaimah, del nuovo brand The Unexpected Hotels & Residences.
Il progetto – che comporta oltre 100 milioni di Dollari di investimenti e integrerà 442 camere d’albergo e unità residenziali – sarà realizzato in collaborazione con Al Marjan e Almal Development; rappresenta la prima apertura di branded residences e incarna un nuovo concetto di luxury ed entertainment ispirato all’essenza di Ibiza.
Questa apertura, prevista per l’inizio del 2027, porterà a 8 i Paesi in cui il Gruppo è presente.
Se naturalmente la Spagna la fa da padrone con proprietà di tutti i brand a Ibiza, Siviglia, Madrid, Valencia, Málaga, Marbella, Tenerife e Minorca, il Gruppo è presente anche a New York, in Messico, in Brasile, in Giamaica e in Repubblica Dominicana, oltre che in Italia con il Grand Palladium Sicilia Resort & Spa.
Palladium Group ha 40 hotel e oltre 13mila camere, e opera con diversi brand nei segmenti Luxury e Upper scale: Bless Collection hotels, TRS hotels, Ushuaia, Grand Palladium Hotels & Resorts, Hard Rock Hotels e Only You Hotels, Palladium, 45 Times Square Hotel a New York e Fiesta, in Repubblica Dominicana. Due degli hotel di Palladium Hotel Group – il BLESS Hotel Ibiza e il BLESS Hotel Madrid – sono membri di The Leading Hotels of the World e premiati con 5 stelle di Forbes Travel Guide.

Bless Ibiza

E l’Italia?
La seconda novità riguarda proprio l’Italia. Only YOU Hotels continuerà la sua espansione con l’apertura di un hotel a cinque stelle a Venezia nel 2026, che sarà il primo albergo urbano del gruppo in Italia e il primo Only YOU al di fuori della Spagna. L’edificio – ex hotel Bonvecchiati che sarà oggetto di un importante lavoro di restyling – si trova nelle adiacenze di Piazza San Marco.
Attualmente in Italia c’è il Grand Palladium Sicilia Resort & Spa: rinnovato nel 2021, è un resort di 10 ettari costituito da due hotel, situato sulla costa settentrionale della Sicilia, a Campofelice di Roccella, comune di Palermo, vicino alla nota destinazione turistica Cefalù. Vanta l’accesso diretto a una delle spiagge più estese della costa settentrionale. Grand Palladium Sicilia Resort & Spa dispone di 469 camere, tutte con terrazza e servizio in camera. Questo hotel offre ai suoi ospiti i servizi esclusivi del ‘The Signature Level’, che garantiscono agli ospiti vantaggi esclusivi come ad esempio un Vip Concierge, check-in dedicato, aree lounge riservate a bordo piscina e in spiaggia, accesso a una selezione premium di bevande e un ingresso gratuito alla Spa.

Gran-Palladium-Sicilia

Autore

  • Roberta F. Nicosia

    Laureata in Geografia, giramondo e appassionata di fotografia, Roberta F. Nicosia parla quattro lingue ed è la nostra inviata speciale. A dieci anni, complice la copia di National Geographic che ogni mese trovava sulla scrivania e i filmini Super8 del papà, sapeva già dove erano il Borobudur, Borocay o Ushuaia e sognava di fare il reporter. Sono suoi quasi tutti gli articoli sulle destinazioni e le foto apparsi sul nostro Magazine. Dopo una parentesi con ruoli manageriali nel campo della comunicazione e dell’advertising, si è dedicata alla sua vera passione e negli ultimi vent’anni ha collaborato con riviste leisure come Panorama Travel, D di Repubblica, AD, specializzandosi poi nel MICE con reportage di viaggio, articoli su linee aeree e hotellerie. È stata caporedattore e direttore di diverse riviste di questo settore, e ha pubblicato una trentina di Guide Incentive con la collaborazione degli Enti del Turismo italiani.

Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *