Ocean Cay Msc Marine Reserve: prende vita l’isola di MSC ai Caraibi

A poco meno di quattro mesi dall’arrivo dei primi ospiti su Ocean Cay MSC Marine Reserve, MSC Crociere, la più grande compagnia crocieristica a capitale privato al mondo con sede in Svizzera, rivela oggi nuovi dettagli sull’esperienza unica che attende gli ospiti MSC. Con Ocean Cay l’obiettivo di MSC Crociere è quello di far immergere i viaggiatori nelle bellezze naturali delle Bahamas per vivere un’esperienza unica a pieno contatto con la natura. A partire da Novembre 2019, tutte le navi MSC Crociere in partenza da Miami faranno scalo a Ocean Cay come parte degli itinerari caraibici.

Ogni dettaglio e servizio di Ocean Cay è stato progettato e sviluppato nel totale rispetto dei principi ecologici e ambientali dell’isola: con Ocean Cay, MSC Crociere sta lavorando per ripristinare l’ecosistema marino di quest’area, con i suoi habitat e le specie tipiche come i coralli, oggi a forte rischio di estinzione.

L’isola è circondata da ben 64 miglia quadrate di acque protette, ma l’obiettivo è quello di ampliare ulteriormente la superficie per garantire un risultato e un impatto positivo sull’ambiente ancora maggiori. Gli ospiti di MSC Crociere avranno l’incredibile opportunità di scoprire le meraviglie dell’oceano in questa speciale parte del mondo.

RIPRISTINO AMBIENTALE

Per comprendere meglio le dinamiche di conservazione e sviluppare le principali iniziative ambientali, MSC Crociere ha commissionato un Rapid Ecological Assessment (REA) che fornisce una panoramica completa di breve termine delle acque intorno a Ocean Cay.

Una delle priorità di MSC Crociere per Ocean Cay è infatti il ripristino del corallo. Il team di Ocean Cay sta già assistendo ad un aumento della fauna marina nella zona, e la REA ha identificato 88 diverse specie di pesci intorno all’isola così come aragoste, tartarughe marine e razze.

Oltre al ripristino dell’ecosistema dell’isola, sono in corso i lavori per finalizzare la guest experience e accogliere i primi ospiti a novembre. Ogni aspetto dell’isola è sviluppato in modo da creare un’esperienza davvero memorabile, con il fine ultimo di vivere e scoprire la natura e le sue bellezze.

SCOPRIRE L’OCEANO

La filosofia ambientale della guest experience di Ocean Cay ha influenzato la scelta degli sport acquatici: gli ospiti non troveranno i soliti sport d’acqua a motore che si trovano altrove, ma l’azienda sta sviluppando una serie di attività in sintonia con la natura dell’isola come ad esempio il popolare stand up paddle (SUP) e il kayak.

RELAX LUSSUOSO

La Spa di Ocean Cay è situata all’estremità settentrionale dell’isola, in una posizione mozzafiato con un’incredibile vista sull’oceano. Questo nuovo e unico concept di spa di lusso è stato creato in esclusiva per Ocean Cay ed è stato progettato per immergere gli ospiti negli elementi naturali, offrendo così un’esperienza completamente diversa da quella offerta dalla Spa balinese MSC Aurea a bordo delle navi da crociera di MSC.

L’offerta termale è pensata per essere completamente in linea con i principi ambientali dell’isola e i prodotti utilizzati saranno di AVEDA, un marchio di bellezza noto per i suoi prodotti naturali e il suo impegno ambientale. Gli ospiti in cerca di coccole possono scegliere tra diverse opzioni di massaggio e rilassarsi nell’elegante sala trattamenti ascoltando il suono delle onde accarezzati dalla brezza dell’oceano. Una gamma di sessioni fitness di tendenza sarà inoltre disponibile per coloro che sono alla ricerca di equilibrio e di benessere. Sarà infatti possibile scegliere tra lo yoga mattutino sulla spiaggia, lo yoga SUP su paddle board e lo yoga al tramonto per concludere al meglio la giornata.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *