Dopo aver chiuso il 2022 a 82 milioni di euro di fatturato, cifra che la conferma tra i top 5 tour operator italiani, OTA Viaggi guarda con ottimismo al 2023 e nel corso di una conferenza stampa a Palazzo Ripetta a Roma, ha illustrato tutte le novità della prossima stagione estiva, i progetti in essere e la filosofia del Tour Operator che da oltre 30 anni si occupa di Sardegna & Mare Italia. Tre le new entry in una programmazione che conferma il 90% dell’anno precedente: In termini di prodotto, le novità già annunciate e presenti nella nuova offerta al momento sono già tre: MANGIA’S CLUB LIPARI, del KAMARINA RESORT e del FALCONARA RESORT.
L’incontro, moderato dall’editorialista ed esperto di retail turistico Roberto Gentile, ha visto come protagonisti Domenico Aprea (CEO Ota Viaggi), Mario Aprea ( CFO Ota Viaggi) e Massimo Diana (Direttore Commerciale Ota Viaggi).

Domenico Aprea ha introdotto la conferenza illustrando la sua visione sullo scenario Mare Italia del prossimo triennio.
Per Aprea, le prospettive sono buone per chi ha voglia di investire e programmare, in quanto il momento storico attuale è positivo poiché c’è grande voglia di viaggiare. L’aumento dei prezzi non dovrà essere un deterrente, ma bisognerà lavorare per gestirlo al meglio e per permettere di confermare il Mare Italia, meta che esercita sempre un forte appeal, senza superare soglie di prezzo che ridurranno sicuramente la possibilità per il prodotto specialmente se messo a confronto con il mercato estero.

Massimo Diana, Direttore Commerciale Ota Viaggi, ha fornito i numeri dell’ultimo anno con un costo medio pratica del pari a 2.390 € che tra le destinazioni ha visto primeggiare la Sardegna con 17.000 prenotazioni e 69.000 passeggeri, seguita dalla Sicilia con 6.000 prenotazioni e 25.000 passeggeri, e al terzo posto la Puglia con 4.200 prenotazioni e 16.500 passeggeri.
Nel suo discorso alla stampa Diana si è soffermato anche sui progetti a breve e lungo termine di Ota Viaggi, che si articoleranno e svilupperanno su diversi ambiti: le integrazioni con fornitori e adv a livello XML, il progetto di turismo accessibile, in partnership con l’agenzia LP Tour Viaggi senza barriere, e la filosofia green per abbattere le emissioni entro il 2030, partita già quest’anno con una stampa del catalogo in “edizione limitata”.

Il T.O., inoltre, ha riconfemato integralmente la policy commerciale IO PRENOTO che tanto è stata apprezzata dalle agenzie di viaggio al pari di tutte le promo, BIMBI GRATIS, PACCHETTO NAVE, PRENOTA PRIMA, PIÙ TRASFERIMENTI E PIÙ VOLO E TRASFERIMENTI rielaborate e riprogrammate in un programma di ADVANCE BOOKING.
Diana ha concluso il suo intervento ribadendo la partecipazione di Ota Viaggi a tutti i più importanti appuntamenti del settore turistico come BIT, BMT e TTG a cui si aggiungono i Roadshow 6 Oltre, i Travel Open Days e agli appuntamenti dei Network, occasione utile per confrontarsi con partner e agenzie che si aggiungono ai tanti webinar già in programma per gli operatori incentrati sull’offerta 2023 e sull’approfondimento del Booking Online. Tra questi è stato anticipato la nuova edizione di Obiettivo X che avrà luogo nel mese di maggio.

A chiudere l’incontro è stato l’intervento di Mario Aprea, intervenuto nella sua doppia veste di CFO Ota Viaggi e in quella di consigliere Astoi e delegato del progetto ADV Overview. Aprea ha parlato dei Contratti Ota inviati alle agenzie, che a partire da questa stagione estiva, vengono integrati, in una apposita clausola, con l’adesione al Progetto ADV OVERVIEW per il quale, anche Ota Viaggi, così come i più importanti Tour Operator Associati Astoi, hanno rilasciato un regolare ed ampio mandato a gestire, in modo centralizzato, l’aggiornamento all’interno del portale messo a loro disposizione, dei 3 documenti fondamentali (Licenza di esercizio, Polizza di Responsabilità Civile e Fondo di Garanzia), indispensabili alle Agenzia di Viaggi per poter esercitare la loro attività.

Autore

Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *