Argentea, società specializzata nella gestione delle transazioni elettroniche, da quarant’anni un punto di riferimento sul mercato per i suoi servizi integrati con le più conosciute soluzioni software di cassa, entra a far parte del gruppo Zucchetti. Zucchetti sta infatti investendo molto negli ultimi mesi in operazioni straordinarie capaci di arricchire il gruppo con soluzioni innovative e competenze specifiche in tale ambito della digital transformation, con l’obiettivo di essere sempre di più il fornitore unico di tecnologia per il settore hospitality. Argentea ha avuto origine come centro di servizi bancari e, nei primi anni 2000, ha realizzato il primo sistema multi-banca per i supermercati (utilizzabile per carte di credito, pagobancomat e buoni pasto). Nel 2010 è entrata nel gruppo GPI, mantenendo sempre il suo brand e la sua riconoscibilità, dal quale Zucchetti ha appunto acquisito le quote societarie. Attualmente Argentea gestisce circa 24.000 POS installati in punti vendita Retail e GDO su tutto il territorio nazionale ed è anche partner tecnologico di pagoPA.

“Entrare a far parte di Zucchetti rappresenta per noi un’evoluzione quasi naturale, in quanto abbiamo l’occasione di allineare ancora di più le nostre ambizioni con le nostre capacità – dichiara Marco Torresani, amministratore delegato di Argentea – con la possibilità soprattutto di espandere la diffusione delle nostre soluzioni per i pagamenti digitali agli operatori della ristorazione e a chi gestisce strutture ricettive come B&B, agriturismi e case vacanza”.

“Argentea rappresenta sicuramente un’eccellenza riconosciuta dal mercato perché è in grado di controllare tutto il processo dei pagamenti digitali – afferma Angelo Guaragni, amministratore delegato di Zucchetti Hospitality – dal flusso delle transazioni elettroniche fino all’integrazione con i software di cassa. Questa ulteriore operazione conferma il nostro interesse in ambito hospitality, quindi Argentea, lavorando in sinergia con le altre aziende del gruppo, permette a Zucchetti di aggiungere un’ulteriore componente di offerta volta ad accelerare la transizione digitale del settore e di essere ancor di più il player di riferimento in ambito di soluzioni tecnologiche per il mercato in cui operiamo”.

I pagamenti digitali rappresentano uno dei trend tecnologici emergenti ad impatto più alto, anche in Italia, con una crescita a doppia cifra (+13% nel primo semestre 2023) secondo l’ultima rilevazione dell’Osservatorio Innovative Payment del Politecnico di Milano

Autore

  • Redazione Qualitytravel.it

    Qualitytravel.it è un web magazine b2b di approfondimento su turismo, business travel, marketing ed eventi: un punto di vista autorevole sui trend di settore e un utile strumento di lavoro per tutti i lettori. Il pubblico a cui ci rivolgiamo è prettamente professionale ed è composto da tutti coloro che lavorano nella filiera del turismo e degli eventi: gestori di hotel e di location, tour operator e agenzie viaggi, dmc e tmc locali, fornitori di servizi e agenzie di organizzazione eventi, trasporti e infrastrutture, attività di ristorazione e catering, divisioni marketing, travel, eventi ed hr delle aziende. Il nostro impegno è quello di fornire un’informazione puntuale su novità e trend del settore, raccontare case study e consigli utili per l’attività quotidiana, offrire uno spaccato del mondo del lavoro e notizie di attualità su business, marketing, bandi e gare di settore.

Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *