Qatar Airways Group ha pubblicato il suo rapporto annuale per il 2022/23 e ha registrato ancora una volta una solida performance finanziaria. La compagnia qatariota attribuisce i risultati positivi alla sua strategia di successo durante lo straordinario anno in qualità di Partner Ufficiale della FIFA e Compagnia Aerea Ufficiale della FIFA World Cup Qatar 2022TM, al suo prodotto premium incentrato sull’offerta di un’esperienza di livello mondiale e all’impegno dei suoi dipendenti in tutto il mondo.
Qatar Airways Group ha registrato un utile netto di 4,4 miliardi di QAR (1,21 miliardi di dollari) durante l’anno fiscale 2022/23. Le entrate complessive sono aumentate a 76,3 miliardi di QAR (21,0 miliardi di dollari), con un incremento del 45% rispetto all’anno precedente. I ricavi dei passeggeri sono aumentati del 100% rispetto all’anno precedente, grazie a un aumento della capacità del 31% guidato da rendimenti più elevati del 9% e da un fattore di carico dell’80% – entrambi i valori più alti nella storia della compagnia aerea, che hanno portato a un aumento sostenibile della quota di mercato. Qatar Airways ha trasportato 31,7 milioni di passeggeri, con un aumento del 71% rispetto allo scorso anno. La continua attenzione all’esperienza dei passeggeri, alla fedeltà, alla digitalizzazione e alla sostenibilità ha posto Qatar Airways su una solida piattaforma per il futuro.
Anche Privilege Club, il programma di fidelizzazione di Qatar Airways, ha registrato una crescita significativa grazie a numerose nuove partnership globali e locali e a un miglioramento della proposta e dei ricavi grazie all’adozione di Avios come valuta. I soci del Privilege Club hanno ora la possibilità di accedere al Qatar Airways Group utilizzando la valuta Avios per i pagamenti nei negozi Qatar Duty Free, Discover Qatar e Qatar Holidays, oltre all’elenco già esistente dei principali marchi globali.

Autore

  • Redazione Qualitytravel.it

    Qualitytravel.it è un web magazine b2b di approfondimento su turismo, business travel, marketing ed eventi: un punto di vista autorevole sui trend di settore e un utile strumento di lavoro per tutti i lettori. Il pubblico a cui ci rivolgiamo è prettamente professionale ed è composto da tutti coloro che lavorano nella filiera del turismo e degli eventi: gestori di hotel e di location, tour operator e agenzie viaggi, dmc e tmc locali, fornitori di servizi e agenzie di organizzazione eventi, trasporti e infrastrutture, attività di ristorazione e catering, divisioni marketing, travel, eventi ed hr delle aziende. Il nostro impegno è quello di fornire un’informazione puntuale su novità e trend del settore, raccontare case study e consigli utili per l’attività quotidiana, offrire uno spaccato del mondo del lavoro e notizie di attualità su business, marketing, bandi e gare di settore.

Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *