Roberta Garibaldi AD Enit

Roberta Garibaldi, una delle principali esperte italiane di turismo enogastronomico, nominata non più di un mese fa consigliere economico del ministro del turismo Massimo Garavaglia, è dal 7 ottobre anche il nuovo amministratore delegato di Enit, l’agenzia nazionale del turismo. Prende il posto di Giuseppe Albeggiani, nominato a giugno 2021 dallo stesso Garavaglia e oggi sostituito, pare, per via dei contrasti sorti nelle modalità di riorganizzazione dell’ente che governa il turismo italiano.
La nomina di Albeggiani, prevista di durata triennale, era stata criticata in quanto nel suo curriculum non poteva vantare particolari esperienze nell’industria turistica, un rischio che non può certo correre il nuovo amministratore delegato, docente universitaria a Bergamo e autrice di libri e studi sul turismo.

Roberta Garibaldi, Professore di Tourism Management all’Università degli Studi di Bergamo, da più di 20 anni si occupa professionalmente di turismo, in ambito accademico e istituzionale. Svolge attività di ricerca, formazione e consulenza, seguendo progetti applicati per lo sviluppo delle destinazioni e delle reti di turismo in Italia e nel mondo. È autore di numerosi libri e articoli scientifici. Da diversi anni si è dedicata, in particolare, al turismo enogastronomico, curando il Rapporto Annuale sul Turismo Enogastronomico Italiano. E’ relatore ai principali convegni a livello mondiale, da Unwto – agenzia per il turismo delle Nazioni Unite- al World Economic Forum di Davos. È componente di molteplici comitati scientifici ed associazioni nazionali ed internazionali.
Roberta Garibaldi va a completare l’organigramma del CDA di Enit composto dal presidente Giorgio Palmucci e dal consigliere Sandro Pappalardo.

Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *