Ryanair ha reso noto il suo operativo per il Veneto per l’estate ’24 con 88 rotte, tra cui 5 nuove per Londra, Tirana, Madrid, Valencia e Reggio Calabria. In particolare ci saranno 2 rotte da Treviso per Londra e Tirana, 2 da Verona per Madrid e Valencia e 1 da Venezia per Reggio Calabria.

Questa estate Ryanair crescerà a Treviso e Verona, operando 61 rotte e trasportando oltre 4 milioni di passeggeri. Invece a Venezia, Ryanair ridurrà i voli e metterà in pausa i suoi piani di crescita adducendo come motivazione “la decisione insensata del Comune di aumentare i costi di accesso del 38%”.

Ryanair in una nota stampa spiega che “La decisione del Comune di Venezia di aumentare i costi di accesso per i passeggeri è in netto contrasto con quella del Friuli-Venezia Giulia, che ha abolito la addizionale municipale (tassa sul turismo) dal 1° gennaio 2024, portando un notevole aumento del traffico, dell’occupazione locale e dei profitti della Regione. Ryanair ha risposto prontamente alla rimozione della tassa a Trieste aprendo una nuova base (investimento di 100 milioni di dollari) e registrando una crescita del 50%, con 8 nuove rotte”.

Autore

  • Redazione Qualitytravel.it

    Qualitytravel.it è un web magazine b2b di approfondimento su turismo, business travel, marketing ed eventi: un punto di vista autorevole sui trend di settore e un utile strumento di lavoro per tutti i lettori. Il pubblico a cui ci rivolgiamo è prettamente professionale ed è composto da tutti coloro che lavorano nella filiera del turismo e degli eventi: gestori di hotel e di location, tour operator e agenzie viaggi, dmc e tmc locali, fornitori di servizi e agenzie di organizzazione eventi, trasporti e infrastrutture, attività di ristorazione e catering, divisioni marketing, travel, eventi ed hr delle aziende. Il nostro impegno è quello di fornire un’informazione puntuale su novità e trend del settore, raccontare case study e consigli utili per l’attività quotidiana, offrire uno spaccato del mondo del lavoro e notizie di attualità su business, marketing, bandi e gare di settore.

Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *