Sabre investe 150 milioni per crescere su 5 priorità strategiche

sabre

Sabre Corporation ha recentemente annunciato una serie di priorità strategiche per accelerare la crescita e creare un valore aggiunto nel lungo periodo per i suoi azionisti.

Nel quadro della sua vision verso la condotta di un nuovo marketplace per i viaggi personalizzati, Sabre ha definito cinque iniziative strategiche allo scopo di incrementare il mercato indirizzabile, aumentare revenue e quota di mercato oltre a migliorare i margini. Nello specifico, le priorità si definiscono con i seguenti obiettivi:

  • Creare offerte personalizzate: accelerando su nuove funzionalità, procedure e intelligence degli strumenti IT che consentono ai fornitori di proporre offerte personalizzate attraverso tutti i canali di vendita, dando maggiore valore al singolo passeggero.
  • Accelerare il futuro di distribuzione e NDC: aumentando il valore delle offerte dei supplier e il valore del GDS tramite l’integrazione di contenuti NDC, permettendo alle compagnie aeree di distribuire offerte personalizzate attraverso il marketplace dell’azienda e i loro canali diretti
  • Sbloccare il potenziale di crescita nel mercato LCC: sfruttando la crescita e l’innovazione in rapida espansione del mercato low cost (LCC) attraverso lo sviluppo di nuovi modi per le compagnie LCC di commercializzare e distribuire i propri contenuti, e riadattando le offerte di Radixx, il fornitore di LCC recentemente acquisito da Sabre
  • Fornire un sistema di gestione completa delle strutture ricettive per offrire un migliore servizio agli hotel enterprise: in collaborazione con Accor, Sabre prevede di creare un sistema di gestione (PMS) full service che combini il suo sistema di prenotazioni centralizzato (CRS) con il suo sistema di gestione delle strutture esistente all’interno di una nuova piattaforma completamente unificata, basata sulla tecnologia cloud, progettata per le strutture ricettive di ogni tipologia, dimensione e area geografica. Si tratta davvero di una pietra miliare nell’industria dei viaggi globale.

“Ci impegniamo per aiutare i nostri clienti ad operare in modo più efficiente, creare profitti ed offrire esperienze di viaggio personalizzate che portino a una maggiore fidelizzazione” – ha affermato Sean Menke, Presidente e CEO di Sabre. “Nell’ultimo anno abbiamo oservato dei cambiamenti nell’ecosistema dei viaggi per quello che riguarda le esigenze mutevoli dei nostri clienti hotel, compagnie aeree e agenzie di viaggio. Queste osservazioni continuano se pensiamo a come la commercializzazione, la distribuzione e la gestione del viaggio continueranno ad evolversi nel corso del prossimo decennio e a come questi elementi diventeranno ancora più connessi e interdipendenti”.

“In Sabre abbiamo la visione, l’expertise e gli investimenti previsti nelle nostre funzionalità end-to-end per diventare il partner tecnologico di fiducia, dotato di una piattaforma avanzata per i viaggi” – ha proseguito Menke. “Sulla scia dei progressi registrati nel 2019, prevediamo di destinare 150 milioni di dollari nel 2020 per sostenere le nostre cinque priorità strategiche e porre Sabre in una posizione migliore per quanto riguarda la crescita futura di revenue e quota di mercato. Queste priorità sono progettate per migliorare sensibilmente le nostre offerte di tecnologia e prodotti, ampliare il mercato indirizzabile e creare opportunità di crescita ottimali”.

Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *