Saperlo con qualche giorno in più di anticipo non avrebbe fatto male, ma intanto si può applaudire alle tre ordinanze dei giorni scorsi con cui i presidenti di Sicilia, Emilia Romagna e Campania, Nello Musumeci, Stefano Bonaccini e Vincenzo De Luca, hanno autorizzato l’organizzazione di meeting, congressi e matrimoni a partire dall’8 giugno in Sicilia e Campania e dal 15 giugno in Emilia Romagna.

Vediamo nel dettaglio cosa prevedono le tre ordinanze:

L’ordinanza di Musumeci del 2 giugno recita: “Le manifestazioni, gli eventi e gli spettacoli, con la presenza di pubblico – ivi compresi quelli di carattere culturale, ludico e fieristico – nonché ogni attività convegnistica o congressuale, in luogo pubblico o aperto al pubblico, sono autorizzate a partire dall’8 giugno 2020, fermo il monitoraggio delle attuali condizioni epidemiologiche dell’Isola”.

L’ordinanza di De Luca decreta che “A decorrere dall’8 Giugno e fino al 31 luglio 2020, è consentita la ripresa delle seguenti attività:
a) feste di matrimonio e altre cerimonie, nella stretta osservanza del Protocollo allegato sub E al presente provvedimento;
b) organizzazione di meeting e congressi, nella stretta osservanza del Protocollo allegato sub F al presente provvedimento.

L’ordinanza di Bonaccini spiega che a decorrere dal 15 giugno 2020, sono consentiti i congressi, i convegni e gli eventi assimilabili, secondo le disposizioni dettate dalle “Linee guida regionali per congressi, convegni ed eventi assimilabili”

Autore

  • Domenico Palladino

    Domenico Palladino è editore, consulente marketing e formatore nei settori del travel, della ristorazione e degli eventi. Dal 2019 è direttore editoriale di qualitytravel.it, web magazine trade della travel & event industry. Gestisce inoltre i progetti editoriali di extralberghiero.it, dedicato agli operatori degli affitti brevi e cicloturismo360.it, per gli amanti del turismo su due ruote. Ha pubblicato per Hoepli il manuale "Digital Marketing Extra Alberghiero". Laureato in economia aziendale in Bocconi, indirizzo web marketing, giornalista dal 2001, ha oltre 15 anni di esperienza nel travel. Dal 2009 al 2015 è stato web project manager del magazine TTG Italia e delle fiere del gruppo. Dal 2015 al 2019 è stato direttore editoriale di webitmag.it, online magazine di Fiera Milano Media dedicato a turismo e tecnologia.

Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *