Il gruppo Sweetguest continua con il suo piano di sviluppo e porta a 13 le città e destinazioni italiane nelle quali è attivo il servizio di gestione immobiliare per affitti a breve e medio termine. Alla sede di Milano, città dove Sweetguest ha iniziato a costruire il proprio business, nel corso di tre anni e mezzo si sono aggiunte Roma, Firenze, Venezia, Matera, Como, Torino, Bologna, Padova, Verona, Treviso, Versilia e Chianti.

Una crescita che ha visto l’azienda fondata da Rocco Lomazzi ed Edoardo Grattirola registrare nei primi nove mesi del 2019 un incremento del +48% sul numero di ospiti accolti, del +68% di notti prenotate e del +70% di valore generato per gli immobili in gestione.

“Siamo molto soddisfatti della nostra crescita e degli ottimi risultati raggiunti in questi tre anni e mezzo di attività”, ha dichiarato Rocco Lomazzi, Founder & CEO di Sweetguest. “Investiamo molto tempo e risorse nello studio del mercato per offrire ai nostri clienti soluzioni di messa a reddito immobiliari sempre più innovative, sicure e in linea con le loro esigenze.”

Proprio lo studio dei mercati e di soluzioni innovative, con l’offerta di servizi immobiliari, modelli di gestione e di messa a reddito completi e a 360 gradi, sia per singoli immobili, sia per interi edifici residenziali, ha permesso a Sweetguest di consolidare nel settore il ruolo di partner di riferimento per investitori immobiliari privati e istituzionali.

Il gruppo Sweetguest ha recentemente completato l’acquisizione di MyPlace, società specializzata nella gestione e messa a reddito immobiliare attraverso la formula “vuoto per pieno”, nota anche come “rent to rent” o “affitto garantito”, già avviata con successo da MyPlace con la gestione di interi palazzi, dotati di aperture automatizzate, nelle città di Milano, Venezia, Padova, Verona e Treviso. Un’operazione che nel 2019 porterà il gruppo alla gestione di oltre 1500 case.

Autore

  • Redazione Qualitytravel.it

    Qualitytravel.it è un web magazine b2b di approfondimento su turismo, business travel, marketing ed eventi: un punto di vista autorevole sui trend di settore e un utile strumento di lavoro per tutti i lettori. Il pubblico a cui ci rivolgiamo è prettamente professionale ed è composto da tutti coloro che lavorano nella filiera del turismo e degli eventi: gestori di hotel e di location, tour operator e agenzie viaggi, dmc e tmc locali, fornitori di servizi e agenzie di organizzazione eventi, trasporti e infrastrutture, attività di ristorazione e catering, divisioni marketing, travel, eventi ed hr delle aziende. Il nostro impegno è quello di fornire un’informazione puntuale su novità e trend del settore, raccontare case study e consigli utili per l’attività quotidiana, offrire uno spaccato del mondo del lavoro e notizie di attualità su business, marketing, bandi e gare di settore.

Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *