Travel Appeal, startup italiana attiva nei settori della reputazione alberghiera e dell’artificial intelligence applicata, sta lavorando concretamente al suo processo di internazionalizzazione. La società con sedi a Firenze e a Roncade si sta infatti espandendo sul mercato Nord europeo del travel inaugurando una nuova sede ad Amsterdam e siglando un’importante partnership con Retail Result,  società di consulenza olandese che supporta le decisioni di business di catene retail e attività indipendenti, ma anche destinazioni turistiche,  città e regioni.

Grazie a questo accordo Retail Result diventa venditore esclusivo della soluzione Destinations  di Travel Appeal: si tratta di uno strumento di intelligenza artificiale in grado di raccogliere in tempo reale i dati online del settore travel, interpretarli e trasformarli in strategie di business e consigli utili per migliorare il proprio posizionamento sul mercato e la propria reputazione online. Retail Result venderà Destinations a Comuni, Regioni e destinazioni turistiche di 19 Paesi Europei: Paesi Bassi, Belgio, Lussemburgo, Francia, Germania, Norvegia, Svezia, Danimarca, Finlandia, Estonia, Lituania, Lettonia, Polonia, Austria, Svizzera, Spagna, Portogallo, Regno Unito e Irlanda.

La partnership si accompagna all’apertura di una nuova sede ad Amsterdam di Travel Appeal. In programma entro l’anno anche l’apertura di un nuovo ufficio a Londra.

Autore

  • Domenico Palladino

    Domenico Palladino è editore, consulente marketing e formatore nei settori del travel, della ristorazione e degli eventi. Dal 2019 è direttore editoriale di qualitytravel.it, web magazine trade della travel & event industry. Gestisce inoltre i progetti editoriali di extralberghiero.it, dedicato agli operatori degli affitti brevi e cicloturismo360.it, per gli amanti del turismo su due ruote. Ha pubblicato per Hoepli il manuale "Digital Marketing Extra Alberghiero". Laureato in economia aziendale in Bocconi, indirizzo web marketing, giornalista dal 2001, ha oltre 15 anni di esperienza nel travel. Dal 2009 al 2015 è stato web project manager del magazine TTG Italia e delle fiere del gruppo. Dal 2015 al 2019 è stato direttore editoriale di webitmag.it, online magazine di Fiera Milano Media dedicato a turismo e tecnologia.

Condividi: