Palazzo Varignana, struttura di lusso nei colli bolognesi, ospiterà il 17 e 18 gennaio il primo evento del 2024 dedicato al futuro del turismo di lusso in Italia. Travel Hashtag, evento internazionale di networking con dodici edizioni realizzate in quattro anni, fa ritorno in Italia dopo le recenti tappe di New York e Bangkok, anticipando un evento promettente in termini di ospiti, relatori, partner e argomenti chiave.
Il fondatore e presidente di Travel Hashtag, Nicola Romanelli, anticipa due giorni di conferenze e talk focalizzati sui principali temi del settore turistico e dell’ospitalità. L’hashtag scelto per l’occasione è #thenextdecadeofluxurytravel, che catalizzerà l’attenzione di insider del settore travel, figure politiche, istituzioni e imprenditori, con particolare riferimento alla regione ospitante, incorniciato dalla suggestiva location di Palazzo di Varignana.
Tra i partner già confermati per questa prima edizione in Emilia-Romagna figurano APT Servizi (Azienda di Promozione Turistica dell’Emilia-Romagna), Emirates, Italo, Kelmer Group, BeSafe Group, Italy for Weddings, Italia Wedding Tourism, Getting Married in Italy, That Aviation, OSM International Group e Just in Case. Inoltre, seguendo il modello introdotto nell’edizione di novembre 2022 a Borgo Egnazia in Puglia, è previsto un side talk sul tema “Internazionalizzazione”, rivolto alle aziende del territorio interessate ad esplorare le opportunità di accesso a nuovi mercati in Medio-Oriente e nel Sud-Est Asiatico.

Il General Manager di Palazzo di Varignana, Vittorio Morelli, si dichiara onorato di ospitare l’edizione italiana 2024 di Travel Hashtag. Morelli sottolinea che il progetto Palazzo di Varignana, nato oltre dieci anni fa, si basa sull’idea di ospitalità che valorizza il legame con l’essenza del territorio, le sue radici e le sue risorse, contribuendo a plasmare il futuro del turismo di lusso in Italia.

Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *