Solidità, gratificazione e semplificazione caratterizzano il nuovo Contratto Commerciale 2024, denominato C-Value, proposto da Costa Crociere e valido dal 1° dicembre 2023 al 30 novembre 2024. Mantenendo la struttura vincente degli ultimi due anni, il contratto si perfeziona e si arricchisce di opportunità e incentivi, riflettendo il risultato di un attento ascolto attivo dei partner nei vari momenti di confronto proposti dalla compagnia, inclusi gli incontri fisici e virtuali di Agorà.

Costa Crociere pone le Agenzie di Viaggio come il canale di vendita più importante e strategico, impegnandosi annualmente a fornire il miglior supporto e servizi possibili per consolidare la collaborazione e l’attività della rete distributiva. Il C-Value mantiene come pilastri fondamentali il valore, la reciprocità e i servizi, confermando un’alta remunerazione e una gamma di strumenti e servizi ampia e personalizzata.
Il nuovo Contratto presenta un programma di incentivazione commerciale ricco e flessibile, consentendo ai partner di aumentare i loro guadagni durante l’anno attraverso i “Jump”, tre momenti che incrementano la commissione base. La novità nel programma “Segui-C” prevede i “Run”, incentivazioni durante tutto l’anno con traguardi più accessibili. La struttura di “We Care” rimane inalterata, offrendo over commissioni a fine anno con tre obiettivi, e introduce la novità di partecipare all’Early Booking al raggiungimento del primo obiettivo.

Tra le innovazioni nei servizi, si segnala l’introduzione del canale Instagram in “Red Hab”, la piattaforma di gestione della comunicazione sociale esclusiva per i Partner Costa Point Excellence e Costa Point. Questo strumento promette maggiore efficienza e organizzazione. Inoltre, sono potenziati i servizi di relazione e supporto, la formazione attraverso la Costa Academy, i tool digitali di prenotazione e informazione, e i materiali per l’allestimento dei punti vendita.

Riccardo Fantoni, Direttore Commerciale di Costa Crociere, esprime soddisfazione per l’apprezzamento delle Agenzie di Viaggio nei confronti del Contratto di Valore degli ultimi due anni. Fantoni sottolinea che il nuovo C-Value 2024 è stato stilato in continuità con i precedenti, con l’obiettivo di semplificarlo e renderlo più solido e remunerativo. L’attenzione all’ascolto delle esigenze della distribuzione organizzata mira a migliorare e rafforzare il rapporto con le Agenzie di Viaggio, considerate il canale distributivo più importante nella strategia di Costa Crociere. Fantoni conclude affermando che il valore offerto si basa sugli investimenti continui nel prodotto, nella comunicazione e nei servizi innovativi, al passo con l’evoluzione delle tecnologie e dei bisogni dei clienti.

Autore

  • Redazione Qualitytravel.it

    Qualitytravel.it è un web magazine b2b di approfondimento su turismo, business travel, marketing ed eventi: un punto di vista autorevole sui trend di settore e un utile strumento di lavoro per tutti i lettori. Il pubblico a cui ci rivolgiamo è prettamente professionale ed è composto da tutti coloro che lavorano nella filiera del turismo e degli eventi: gestori di hotel e di location, tour operator e agenzie viaggi, dmc e tmc locali, fornitori di servizi e agenzie di organizzazione eventi, trasporti e infrastrutture, attività di ristorazione e catering, divisioni marketing, travel, eventi ed hr delle aziende. Il nostro impegno è quello di fornire un’informazione puntuale su novità e trend del settore, raccontare case study e consigli utili per l’attività quotidiana, offrire uno spaccato del mondo del lavoro e notizie di attualità su business, marketing, bandi e gare di settore.

Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *