A meno di un mese dalla tredicesima edizione dell’evento internazionale itinerante Travel Hashtag, ecco l’agenda della 2 giorni in programma a Palazzo di Varignana (Castel San Pietro Terme, Bologna) il 17 e 18 gennaio 2024.

A dare il via al meeting, che torna in Italia dopo 10 mesi (Cremona, marzo 2023), una conferenza di apertura che coinvolgerà relatori di primo piano, i quali si alterneranno uno alla volta sul palco per fornire la propria visione rispetto al tema “Turismo alto di gamma in Italia: prospettive, tendenze e opportunità.” Interverrano, tra gli altri, Davide Cassani (Presidente di Apt Servizi), Vittorio Morelli (General Manager di Palazzo di Varignana), Giorgio Palmucci (Vicepresidente di Confindustria Alberghi), Massimo Caputi (Presidente di FederTerme), Flavio Ghiringhelli (Country Manager per l’Italia di Emirates), Marco De Angelis (Direttore Vendite di Italo NTV), Palmiro Noschese (Strategic Advisor for the Luxury Hospitality Industry, Chairman Confassociazioni for Tourism, Hospitality, Food & Beverage), Gloria Armiri (Group Brand Manager Tourism & Hospitality Division di Italian Exhibition Group), Carmen Bizzarri (Professore dell’Università Europea di Roma), Giulio Contini (Direttore Generale della Scuola Italiana di Ospitalità), François Droulers (Co-founder & CEO di Eidos Hotel Capital Partners), Massimiliano Zanardi (COO di Marzocco Group con un background di rilievo nel gruppo Kerzner International). In collegamento video ci sarà anche Alessandra Priante (Direttore Europa di UNWTO).

Nel pomeriggio del 17 gennaio, dopo i saluti del Sindaco di Castel San Pietro Terme, Fausto Tinti, andrà in scena il primo dei 3 talk in agenda, “I nuovi codici dell’Ospitalità” che vedrà protagonisti, oltre ai precedentemente menzionati Palmiro Noschese e Vittorio Morelli, Imelda Shllaku (General Manager dell’Hotel La Palma di Capri), Alessandro Callari (Regional Manager Italia/Malta/Israele di Booking.com), Sara Magro (Fondatore e Direttore di The Travel News e The Italy Insider), Cinzia Nanni (Villas Expert & Advisor di Oliver’s Travels, London). In collegamento video da Abu Dhabi, Patrizia Bortolin (Spa Concept Creator pluripremiata in tutto il mondo). 

La mattina del 18 gennaio si aprirà con un talk dal titolo “Visione, progettualità, sviluppo e comunità: da luogo a destinazione” che vedrà interagire, tra gli altri, Carlo Gherardi (Founder di Palazzo di Varignana), Nazareno Ventola (Amministratore Delegato dell’Aeroporto di Bologna), Carmen Bizzarri (Professore dell’Università Europea di Roma), Emma Taveri (Founder di Destination Makers), Simona Tedesco (Direttore di DOVE Magazine e Direttore Editoriale progetti multimediali RCS MediaGroup).

A chiudere la prima edizione 2024 di Travel Hashtag il side talk “Internazionalizzazione, asset per la valorizzazione delle eccellenze italiane all’estero“, rivolto alle imprese del territorio interessate a scoprire tutte le opportunità di sviluppo del business nei mercati di Medio Oriente e Sud-Est Asiatico. Tra gli speaker: Evelina Farinacci di Kelmer Group, Angelo De Luca di Kelmer Saudi Arabia, Alessandro Bartolucci e Francesco Brusco di BeSafe Group, Nino Tomasino di OSM International Group, Andrea Moretti di Skema. Ospiti d’eccezione Vincenzo Colla (Assessore allo Sviluppo economico e green economy, Lavoro, Formazione e Relazioni internazionali della Regione Emilia-Romagna) e Flavio Ghiringhelli (Country Manager per l’Italia di Emirates). 

“Sarà interessante ascoltare il punto di vista autorevole di alcuni tra gli attori che animano con visione ed entusiasmo il settore del turismo operando in contesti e ambiti differenti – spiega Nicola Romanelli, fondatore e presidente di Travel Hashtag – A Palazzo di Varignana parleremo delle aspettative dei viaggiatori alto spendenti di domani, ma anche di hospitality, formazione, risorse umane, destination branding, progettualità e comunicazione”.

Autore

  • Redazione Qualitytravel.it

    Qualitytravel.it è un web magazine b2b di approfondimento su turismo, business travel, marketing ed eventi: un punto di vista autorevole sui trend di settore e un utile strumento di lavoro per tutti i lettori. Il pubblico a cui ci rivolgiamo è prettamente professionale ed è composto da tutti coloro che lavorano nella filiera del turismo e degli eventi: gestori di hotel e di location, tour operator e agenzie viaggi, dmc e tmc locali, fornitori di servizi e agenzie di organizzazione eventi, trasporti e infrastrutture, attività di ristorazione e catering, divisioni marketing, travel, eventi ed hr delle aziende. Il nostro impegno è quello di fornire un’informazione puntuale su novità e trend del settore, raccontare case study e consigli utili per l’attività quotidiana, offrire uno spaccato del mondo del lavoro e notizie di attualità su business, marketing, bandi e gare di settore.

Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *