Travelport annuncia Greg Webb come nuovo CEO

Travelport ha annunciato che il suo consiglio di amministrazione ha nominato Greg Webb come amministratore delegato, con effetto dal 1° agosto 2019. Webb succede a Gordon Wilson, che lascerà il ruolo di Presidente e CEO di Travelport.

Greg Webb apporta una profonda conoscenza del settore: di recente ha ricoperto il ruolo di SVP e General Manager di Oracle Hospitality, uno dei principali fornitori di soluzioni tecnologiche di viaggio, dove è stato responsabile di strategia, abilitazione, sviluppo, vendite, assistenza e supporto. Prima di Oracle, Webb era vicepresidente di Sabre, dove ha ricoperto varie posizioni dirigenziali nello sviluppo dei prodotti e nel marketing, fino ad assumere la guida di Sabre Travel Network, la più grande divisione aziendale di Sabre.

Gordon Wilson ha commentato: “Ho festeggiato 28 anni con la società a maggio e sono stato Presidente e CEO dal 2011. È tempo per me di consegnare a qualcun altro la gestione di questa attività e il recente cambio di proprietà di Travelport è l’occasione giusta perché questo accada. Sono fermamente convinto che i nuovi investitori di Travelport, Siris Capital e Evergreen Coast Capital, saranno positivi per l’azienda e sono lieto di aver passato la mano a un dirigente così esperto nella tecnologia per i viaggi come Greg Webb. Travelport è una grande azienda piena di grandi persone che lavoreranno fianco a fianco con Greg, concentrando tutte le loro abilità e competenze collettive per portare l’azienda al suo prossimo livello di crescita e successo”.

Greg Webb ha dichiarato: “Sono felice di unirmi a Travelport, soprattutto in un momento così emozionante e trasformativo per l’azienda. Non vedo l’ora di lavorare con il team dirigenziale di Travelport e con i dipendenti per continuare a fornire soluzioni innovative e offrire ai nostri clienti ottimi prodotti e un ottimo servizio.”

John Swainson, Executive Chairman di Travelport e Siris Executive Partner, ha aggiunto: “È stato fantastico lavorare con Gordon durante tutto il processo che ha portato alla decisione di Siris di investire nella società e nella transizione della sua leadership. Ha dato un enorme contributo a Travelport nel corso degli anni e gli auguriamo il meglio nei suoi prossimi impegni. Voglio anche dare un caloroso benvenuto a Greg, la cui conoscenza del settore, l’esperienza incentrata sul cliente e la comprensione di come monetizzare al meglio le piattaforme tecnologiche forniranno a Travelport una forte leadership in questa nuova era”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *