Vrbo lancia la prima edizione della “Destinazione Family Friendly”

Vrbo, piattaforma online di case vacanza per famiglie del gruppo Expedia, presenta la prima edizione dell’iniziativa Destinazione Family Friendly del 2020 che renderà note le destinazioni nazionali ideali per le vacanze in famiglia. L’obiettivo del progetto, il cui intento è quello di proseguire nel tempo, è quello di riconoscere l’ottimo lavoro svolto dalle istituzioni locali e dagli enti territoriali coinvolti a favore dell’accoglienza delle famiglie e dell’impegno per garantire loro una vacanza indimenticabile.

A partire dal 10 giugno fino al 26 giugno prossimo sarà possibile votare le Destinazioni più Family Friendly del 2020 cliccando al link: www.vrbo.com/it-it/info/destinazione-family-friendly-2020, scegliendo la propria preferenza tra le 18 località candidate suddivise in tre diverse categorie che rappresentano in qualche modo l’enorme varietà e diversità delle mete vacanziere italiane: Mare, Montagna e Campagna. Le tre località vincitrici, una per ciascuna categoria, verranno annunciate l’8 luglio.

Le destinazioni candidate sono state precedentemente scelte attraverso un sondaggio su oltre 500 famiglie residenti in Italia, e soddisfano sei caratteristiche specifiche che le famiglie italiane considerano fondamentali nella scelta della destinazione della propria vacanza.

Candidate per La destinazione “Family-Friendly” 2020

Veneto e Puglia, regioni con maggior numero di nomination

In questa prima edizione, il Veneto e la Puglia registrano il maggior numero di destinazioni candidate (3 e 2 rispettivamente), con il Veneto che detiene il primato della regione con l’en plein delle località in lizza per la migliore destinazione Family Friendly: una per ciascuna categoria con Jesolo (mare), Cortina d”Ampezzo (montagna) e Peschiera del Garda (campagna). Al secondo posto del podio si posiziona la Puglia con le candidature di Gallipoli nella categoria “mare” e Alberobello per la “campagna”.

“Questa iniziativa è un’opportunità unica per le famiglie, che rappresentano il nostro pubblico principale, di riconoscere il lavoro e l’impegno nell’offerta dei servizi messi a disposizione dalle destinazioni che le ospitano durante le loro vacanze”, dichiara Gualberto Scaletta, Country Manager Italia Vrbo. “In Vrbo siamo impegnati, ora più che mai, nella promozione delle destinazioni nazionali che svolgono un lavoro encomiabile per far sì che le famiglie in viaggio possano godere di una vacanza indimenticabile. Invito sin da ora tutte le famiglie italiane e chi ama viaggiare a votare la propria destinazione preferita che corrisponde meglio ai criteri di accoglienza individuati e a sostenere il turismo nazionale, mai come in questo periodo chiamato ad affrontare nuove sfide”.

Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *