Vueling inaugura le quattro nuove rotte di Firenze

Alla presenza del Sindaco di Firenze, Dario Nardella, del Vice Presidente Esecutivo di Toscana Aeroporti, Roberto Naldi, dell’Amministratore delegato di Toscana Aeroporti, Gina Giani, e del Direttore Generale di Vueling per l’Italia, Susanna Sciacovelli, con il tradizionale battesimo d’acqua, Vueling ha inaugurato l’operatività del suo terzo A319 basato nell’aeroporto toscano con il volo diretto Firenze-Monaco di Baviera, una delle novità della stagione invernale.

Il volo inaugurale è stato festeggiato dall’equipaggio e dalle autorità aeroportuali che hanno accolto i passeggeri omaggiandoli con gadget.

Nello stesso giorno sono state inaugurate anche le altre nuove rotte verso Praga e Vienna mentre il collegamento verso Bilbao è operativo a partire da martedì 17 settembre.

“Siamo orgogliosi di poter inaugurare oggi questi nuovi collegamenti che permetteranno alla comunità toscana e a tutti i turisti internazionali di viaggiare più agilmente tra Firenze e Monaco, Vienna, Praga o Bilbao con collegamenti diretti verso queste importanti città europee” ha commentato Susanna Sciacovelli, Direttore Generale di Vueling per l’Italia. “Crediamo fortemente nel ruolo strategico che la base di Firenze rappresenta per il territorio e vogliamo continuare ad investire su di essa per consolidare sempre più la nostra leadership”.

“All’aeroporto di Firenze aumenta l’offerta di voli targati Vueling – ha detto il sindaco Dario Nardella – e questo è motivo di grande orgoglio per la nostra città. Lo scalo fiorentino continua a crescere: sarà sempre più grande e più bello e ci permetterà di arrivare in numerose e importanti città europee. Quando una compagnia aerea investe su un aeroporto è segno che crede nella sua importanza e nel suo valore strategico, proprio come ci crediamo noi”.

Per Roberto Naldi, Vice Presidente Esecutivo di Toscana Aeroporti, “L’inaugurazione di oggi rappresenta la migliore dimostrazione della rilevanza della partnership tra Toscana Aeroporti e Vueling. L’apertura di quattro nuove rotte, insieme all’inizio dell’operatività del terzo aereo basato presso l’aeroporto di Firenze, ci rendono orgogliosi dell’ottimo lavoro che stiamo portando avanti e della prestigiosa collaborazione instaurata negli anni con Vueling.”

L’aggiunta del terzo aereo basato consentirà alla compagnia di incrementare le destinazioni servite da Firenze (18). Le frequenze dei nuovi collegamenti saranno le seguenti: Monaco 5 voli settimanali, Praga 4, Vienna 7 e Bilbao 2

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *