Semplificare la costruzione dei pacchetti complessi e massimizzare i ricavi attraverso features di nuova generazione: punta alla sostanza la nuova release di Reisenplatz, piattaforma di booking online b2b specializzata nell’offerta di servizi turistici a tour operator e agenzie di viaggi. Online da questa settimana, è nata dal confronto diretto con i partner della filiera e sfrutta le più recenti innovazioni tecnologiche per offrire servizi evoluti, in grado di fare la differenza rispetto all’attuale panorama di mercato.

Norman Tassin

Si parte dalla gestione orizzontale del carrello, che permette di combinare più servizi della stessa linea di prodotto all’interno della medesima pratica. “Questa funzione – dichiara Norman Tassin, Business Developer Reisenplatz – è dedicata ai tour operator e alle agenzie che utilizzano la piattaforma per creare itinerari. Assemblando, ad esempio, più hotel nella stessa prenotazione, si ottiene un netto risparmio di tempo in tutte le fasi operative: preventivazione, prenotazione, registrazione contabile e gestione dei documenti di viaggio. Si tratta di un plus importante, che semplifica e velocizza il lavoro e che fidelizzerà ulteriormente i nostri partner”.

L’altra novità assoluta riguarda la gestione amministrativa della pratica con la possibilità di scegliere tra la vendita al netto (con regime 74ter), adottato da tutte le piattaforme sul mercato, e l’intermediazione con fattura lorda intestata al cliente finale presso l’agenzia: “Nel caso dei servizi singoli – continua Tassin – optare per l’intermediazione consente di risparmiare l’IVA normalmente prevista, con un vantaggio immediato in termini di convenienza per l’agenzia. Abbiamo attivato questa possibilità già da qualche mese ad un gruppo di clienti e, visto il successo, abbiamo deciso di estenderla a tutto il mercato”.

Luca Adami

Quanto al prodotto, l’offerta della nuova Reisenplatz si concentra su 4 canali di prenotazione: hotel, appartamenti, attività e noleggio auto. Nel corso dei prossimi mesi saranno implementati ulteriori servizi, ma i numeri sono già significativi: più di 1.057.000 hotel in tutti i continenti, 528.000 alloggi tra appartamenti, ville e case vacanza, 178.000 tour ed escursioni e 28.250 pick-up points dove ritirare, in qualsiasi momento, la propria auto a noleggio. La quantità di prodotto fa il pari con l’adozione di motori di prenotazione in grado di gestire, comparare e normalizzare migliaia di contratti con diversi fornitori, riducendo al minimo gli errori e i tempi di attesa. “Fino a ieri – dichiara Luca Adami, Chief Marketing Officer – esisteva un trade-off tra la quantità di prodotto e la capacità di elaborazione dei dati. I motori inseriti nella nuova release della piattaforma permettono di estendere il numero degli hotel e dei contratti proposti, arrivando in certi casi a raddoppiare l’offerta con nuovi fornitori, a vantaggio della competitività”.

Lo switch-off della vecchia piattaforma è previsto al momento per il 30 settembre: “La grafica user-friendly e le nuove funzioni creano un gap rispetto alla precedente versione – conclude Adami – ma abbiamo voluto dare ai nostri partner la possibilità di scegliere il momento più opportuno per il passaggio, mantenendole entrambe online per qualche settimana”.

Autore

  • Redazione Qualitytravel.it

    Qualitytravel.it è un web magazine b2b di approfondimento su turismo, business travel, marketing ed eventi: un punto di vista autorevole sui trend di settore e un utile strumento di lavoro per tutti i lettori. Il pubblico a cui ci rivolgiamo è prettamente professionale ed è composto da tutti coloro che lavorano nella filiera del turismo e degli eventi: gestori di hotel e di location, tour operator e agenzie viaggi, dmc e tmc locali, fornitori di servizi e agenzie di organizzazione eventi, trasporti e infrastrutture, attività di ristorazione e catering, divisioni marketing, travel, eventi ed hr delle aziende. Il nostro impegno è quello di fornire un’informazione puntuale su novità e trend del settore, raccontare case study e consigli utili per l’attività quotidiana, offrire uno spaccato del mondo del lavoro e notizie di attualità su business, marketing, bandi e gare di settore.

Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *