W Hotels Worldwide, parte di Marriott International, si prepara al debutto italiano con l’apertura di W Rome. L’hotel, ricavato in un palazzo storico e situato in via Liguria, a poca distanza dalla scalinata di Piazza di Spagna, offre un autentico soggiorno italiano agli ospiti pronti a vivere al massimo il presente ed anticipare le tendenze future della Città Eterna.
“L’arrivo di W Hotels in Italia è ormai prossimo e non potremmo essere più entusiasti di poter finalmente presentare il nostro concetto di lusso scanzonato grazie a questo attesissimo hotel” commenta Candice D’Cruz, Vice President – Luxury Brands, Europe, Middle East & Africa, Marriott International. “Questa apertura porterà in città una ventata di nuove proposte tra bar e ristoranti che diventeranno tappa obbligata sia per gli ospiti internazionali che per i foodie romani e italiani. Dopo più di un anno di festeggiamenti mancati, quello di cui tutti abbiamo bisogno è levare in alto i calici all’Otto Rooftop Bar”.

Progettato da Meyer Davis secondo l’audace interpretazione del concetto di lusso del brand W, W Rome simboleggia insieme il bagaglio artistico locale e l’innovazione del design. Circondata dallo sterminato patrimonio storico della città, l’identità dell’hotel unisce colori italiani e mediterranei con motivi che combinano insieme varie epoche di design. L’ambiente è pervaso da un’aura di glamour anni ’70, dove l’architettura tradizionale incontra e si fonde con decori color blocking e decisi motivi grafici, realizzati nelle tonalità dell’arancione brunito, del rosso scuro e del verde bosco. Un mix poliedrico di arredi colorati incontra le pareti in pietra, che rimandano alla storia del palazzo, mentre le superfici riflettenti conferiscono un tocco contemporaneo agli interni. Le 147 camere a pianta aperta e le 15 suite presentano dettagli di design ricercato, tra cui pavimenti in legno con motivi a spina di pesce che si affiancano armonicamente a moderne superfici in marmo, contrastate da tende in rosso granata. Le camere offrono viste uniche, alcune di esse affacciate sul maestoso Istituto Svizzero e molte dotate di balconi e terrazzi privati.

L’Extreme Wow Suite (la moderna interpretazione del marchio W di una tradizionale suite presidenziale) offre la possibilità di vivere un soggiorno spettacolare, con ambienti interni ed esterni ricercati, un panorama mozzafiato sulla città e una vasta terrazza all’aperto di 140 metri quadrati, perfetta per feste ed eventi privati.

UN’ECLETTICA LINE UP GASTRONOMICA

W Rome prende il cibo, un elemento fondante della cultura italiana, molto sul serio. Per la gioia dei buongustai, Ciccio Sultano, sensazionale chef siciliano, animerà con la sua passione l’offerta gastronomica dell’hotel. Giano Restaurant sarà il suo ristorante a Roma, il ritrovo perfetto per gli appassionati di cocktail e ottima cucina. W Lounge, il bar, saprà trascinare alle porte dell’hotel la vibrante vita serale della città, con musica dal vivo, dj set e cocktail d’autore, mentre l’intimo Giardino Clandestino rappresenterà il luogo ideale dove ritrovarsi per brindare con gli amici all’aperto.

Otto Rooftop Bar, un vero e proprio tesoro in città, offrirà un imbattibile panorama su tutta la città di Roma, arricchito da un WET Deck (piscina sul tetto) dove gli ospiti potranno godersi le giornate di sole sorseggiando un cocktail e degustando le proposte crudo e pizza.

FUEL IN CITTÀ

FUEL è l’approccio social ed energico del marchio W al benessere, che consente agli ospiti di concentrarsi su mente e corpo. Le attività incentrate su FUEL saranno guidate dall’atleta italiano Pietro Boselli, con la prima FUEL x Petra Studio Gym e la possibilità di avere un programma di personal training dedicato. Dalle sessioni ad alta intensità alla boxe e allo yoga, Boselli offrirà agli ospiti e ai romani appuntamenti di allenamento super energetici.

Autore

  • Redazione Qualitytravel.it

    Qualitytravel.it è un web magazine b2b di approfondimento su turismo, business travel, marketing ed eventi: un punto di vista autorevole sui trend di settore e un utile strumento di lavoro per tutti i lettori. Il pubblico a cui ci rivolgiamo è prettamente professionale ed è composto da tutti coloro che lavorano nella filiera del turismo e degli eventi: gestori di hotel e di location, tour operator e agenzie viaggi, dmc e tmc locali, fornitori di servizi e agenzie di organizzazione eventi, trasporti e infrastrutture, attività di ristorazione e catering, divisioni marketing, travel, eventi ed hr delle aziende. Il nostro impegno è quello di fornire un’informazione puntuale su novità e trend del settore, raccontare case study e consigli utili per l’attività quotidiana, offrire uno spaccato del mondo del lavoro e notizie di attualità su business, marketing, bandi e gare di settore.

Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *