5 motivi per scegliere Vilnius per una fuga dal caldo estivo

La seconda ondata di caldo consecutiva ha portato molti italiani ad andare alla ricerca di destinazioni più fresche quale alternativa alle vacanze in Italia nel periodo prima e dopo Ferragosto. Vilnius, la Capitale della Lituania, è una popolare destinazione tra gli italiani che cercano di scappare dal caldo estivo grazie a delle temperature che in agosto in media si aggirano intorno ai 22 gradi centigradi e all’euro come moneta che la avvantaggia rispetto alle destinazioni vicine. In più ci sono 5 ragioni che contribuiscono a rendere Vilnius un’innegabile attrattiva per i turisti italiani, eccole:

1 – Architettura Barocca

Dal 1994, il centro storico di Vilnius è inserito nella lista del Patrimonio Mondiale dell’UNESCO per via della sua eclettica architettura. Molte chiese barocche del centro urbano sono state disegnate da architetti italiani nel corso del XVII e del XVIII Secolo e la Chiesa di San Pietro e Paolo, progettata da Giovanni Battista Frediani, è stata annoverata come una delle “16 Chiese Più Belle del Mondo” grazie ai suoi interni in marmo e per esservi ben oltre 2.000 decorazioni intagliate a mano. Anche la Chiesa di Santa Caterina è una attrazione turistica molto popolare e, inoltre, qui vengono ospitati spettacoli musicali dal vivo nel corso dell’intero anno.

2 – Arte e Cultura

Vilnius è sede di un fiorente scenario artistico e di ciò ne è testimonianza l’incredibile successo che si è registrato alla Biennale di Venezia dell’anno in corso, con il Padiglione Lituano che si è aggiudicato il Leone d’Oro per la sua opera teatrale ‘Sun & Sea (Marina)’. La pluripremiata performance multidisciplinare è stata di recente presentata al Museo di Arte Moderna MO e, assieme alla Galleria d’Arte Nazionale Lituana, è una tappa obbligata per ogni appassionato dell’Arte che si trova a Vilnius. Durante tutto l’anno, entrambe le strutture ospitano delle esposizioni dedicate, ed al loro interno ospitano ristoranti e caffè per un pasto o un veloce spuntino. Per gli amanti della cultura urbana, Vilnius vanta moltissima arte di strada in vari quartieri e la città ospiterà un festival di Street Art tra il 5 e il 7 settembre. Gli amanti dell’arte apprezzeranno anche l’ArtVilnius, una fiera d’arte con l’edizione del 2019 che ha attirato oltre 300 artisti provenienti da 65 gallerie in 20 paesi.

3 – Cucina d’Alta Classe

Vilnius offre agli amanti della gastronomia la possibilità di poter mangiare presso una serie di raffinati ristoranti: molti di essi, durante i mesi estivi, aprono le loro terrazze per poter degustare prelibatezze all’aria aperta. Negli ultimi anni, alcuni dei ristoranti di fascia alta di Vilnius hanno conquistato anche un posto nella prestigiosa White Guide Nordic. La città, successivamente, si è fatta una reputazione per l’unire degli ingredienti locali con l’eleganza nordeuropea. L’offerta culinaria di Vilnius comprende anche rinfrescanti piatti estivi quale la Šaltibarščiai, una zuppa estiva fredda color rosa intenso, a base di barbabietola, kefir, cetrioli e aneto: per la sua particolarità cromatica ed estetica, viene molto postata sul celebre social network Instagram.

4 – Birra locale e cultura del caffè

La Capitale della Lituania vanta una serie di bar sia al coperto sia all’aperto specializzati in birre locali nate dal movimento di birra artigianale in rapida crescita nel Paese. Per i non bevitori, la Gira, prodotta localmente, è una bevanda a base di pane nero fermentato e frutta, che rappresenta un’alternativa popolare e molto tradizionale alla birra. Vilnius è anche sede di una crescente cultura del caffè, pertanto gli amanti della deliziosa bevanda nera sono invitati a sedersi all’aperto in uno dei tanti caffè che tappezzano la città e che si sono specializzati in caffè gourmet e dolci.

5 – Pulita e compatta

Vilnius ha l’aria più pulita d’Europa, il che significa che la città ha tutti i vantaggi di una Capitale europea leader, seppur se con livelli di inquinamento molto più bassi delle altre. È anche una delle città più compatte d’Europa, il che sta a significare che chi la visita è facilmente in grado di nascondersi dai raggi del sole trovando moltissime oasi di ombra. Vilnius ha recentemente lanciato la sua campagna ‘Walkable Vilnius’, un sistema guidato dall’Intelligenza Artificiale che incoraggia i visitatori a sfruttare le dimensioni compatte della città, esplorando una serie di percorsi pedonali che si snodano per tutta la città usando il proprio smartphone o tablet. Al di fuori del centro urbano, a brevissima distanza, vi sono anche laghi, spiagge e percorsi escursionistici.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *