Milioni di italiani sceglieranno il treno durante le prossime festività pasquali e in occasione dei ponti primaverili. Un flusso in crescita del 15% rispetto alla Pasqua dello scorso anno, per quanto riguarda la media e lunga percorrenza e il Regionale che testimonia come Trenitalia, società capofila del Polo Passeggeri del Gruppo FS, sia protagonista nei viaggi di chi sceglie il treno per turismo o per tornare a casa dalla propria famiglia d’origine. Per questo periodo di festività e di ponti sono previsti nuovi collegamenti dedicati e ancora più posti disponibili per chi sceglie di spostarsi in treno.
Tra le novità, il ritorno del Frecciarossa notturno tra il Nord Italia e la Calabria, che viaggia di notte con il comfort e i servizi Frecciarossa. Per le festività di primavera, lungo la costa Adriatica, 2 ulteriori Frecciarossa si aggiungeranno ai 30 già disponibili ogni giorno da e per il nord Italia.
Tra Milano, Roma e Napoli nelle giornate e nelle fasce orarie a più alta richiesta ci saranno treni Frecciarossa in doppia composizione, ovvero una soluzione che permette di raddoppiare i posti disponibili per i viaggiatori. Incremento di posti anche sulle tratte da Roma per il Sud, nello specifico Puglia e Calabria.

Grazie alla capillarità dei collegamenti intermodali sarà possibile raggiungere le città d’arte Matera, Assisi e Perugia con i Freccialink, ovvero il servizio realizzato con autobus di nuova generazione in connessione con i treni Frecce. In alcuni giorni specifici ci saranno corse anche per Pompei e Sorrento.

Molteplici le idee di escursioni con il Regionale di Trenitalia: grazie ai servizi integrati con pullman o traghetti, è possibile raggiungere la spiaggia di Bibione o l’isola d’Elba, il centro di Taormina o quello di Spoleto, la Valle dei Templi o la Baia di S. Fruttuoso; oltre 600 località di interesse turistico facilmente raggiungibili con i servizi regionali.

Fino al 24 settembre sarà inoltre possibile usufruire dei “Treni del mare” fra Lombardia e Liguria. Si tratta di ventuno collegamenti regionali in più nei fine settimana, dieci il sabato e undici nei giorni festivi, frutto della collaborazione fra Trenitalia, Trenord, Regione Liguria e Regione Lombardia. Un’offerta raddoppiata rispetto allo scorso anno che consente alla clientela lombarda di raggiungere le riviere liguri di Levante e di Ponente.

Dal 1 aprile, infine, l’Eurocity già attivo tra Zurigo e Genova è stato prolungato fino a Sestri Levante con fermata intermedia a Santa Margherita Ligure-Portofino il sabato e la domenica: nuove opportunità di viaggio per chi, dalla Lombardia e dalla Svizzera, sceglie di venire in Liguria in treno per sfruttare al meglio le vacanze pasquali e i ponti di primavera.

Autore

  • Redazione Qualitytravel.it

    Qualitytravel.it è un web magazine b2b di approfondimento su turismo, business travel, marketing ed eventi: un punto di vista autorevole sui trend di settore e un utile strumento di lavoro per tutti i lettori. Il pubblico a cui ci rivolgiamo è prettamente professionale ed è composto da tutti coloro che lavorano nella filiera del turismo e degli eventi: gestori di hotel e di location, tour operator e agenzie viaggi, dmc e tmc locali, fornitori di servizi e agenzie di organizzazione eventi, trasporti e infrastrutture, attività di ristorazione e catering, divisioni marketing, travel, eventi ed hr delle aziende. Il nostro impegno è quello di fornire un’informazione puntuale su novità e trend del settore, raccontare case study e consigli utili per l’attività quotidiana, offrire uno spaccato del mondo del lavoro e notizie di attualità su business, marketing, bandi e gare di settore.

Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *