Hilton ha annunciato oggi la firma di un accordo di franchising con Ambasciatori Srl per aprire l’Ambasciatori Venice Mestre, Tapestry Collection by Hilton. Con l’apertura prevista il prossimo anno, l’hotel, con le sue 83 camere, sarà il primo Tapestry Collection by Hilton nel nord Italia e andrà ad aggiungersi ad altri tre hotel già operativi a Venezia con i brand Hilton Hotels and Resorts, DoubleTree by Hilton e Hilton Garden Inn.

“Tapestry Collection by Hilton sta crescendo rapidamente in tutta Europa, e dalla sua introduzione nel 2021 ha inaugurato i suoi primi hotel in Spagna, Francia, Portogallo e Regno Unito”, ha dichiarato Patrick Fitzgibbon, senior vice president, development, Europe, Middle East and Africa, Hilton. “Questa ulteriore apertura a Venezia dimostra il nostro impegno a espandere la nostra presenza sul mercato italiano, con sette nuovi hotel destinati a entrare nel portfolio di Hilton nei prossimi 12 mesi. Venezia è una città ricca di cultura e storia, che conta oltre 13 milioni di visitatori all’anno[1] e l’Ambasciatori Venice Mestre, Tapestry Collection by Hilton, sarà un nuovo straordinario complemento alla nostra crescente Tapestry Collection”.

A seguito di una completa ristrutturazione, che terrà conto della storia dell’hotel e della vicinanza di Mestre alla laguna, gli ospiti avranno a disposizione camere di lusso, un ristorante, un bar e strutture per il fitness. Molto noto tra le star italiane del cinema e della TV, la ristrutturazione dell’hotel mira a ripristinare il glamour di un tempo con un design fresco e confortevole e una scelta di colori terrosi punteggiati da ruggine, blu slavati, gialli scuri e marroni. Gli ospiti si sentiranno a casa non appena entreranno nell’accogliente hall, mentre i toni naturali utilizzati nelle camere regaleranno un senso di quiete, apprezzata dopo il trambusto della città.

A circa 800 metri da Venezia Mestre, una delle stazioni ferroviarie più movimentate d’Italia che serve 31 milioni di passeggeri all’anno, gli ospiti dell’Ambasciatori Venice Mestre, Tapestry Collection by Hilton potranno esplorare due lati di Venezia. Da una parte i canali con i palazzi storici e le bellezze artistiche, tra cui la famosa Basilica di San Marco e il Ponte dei Sospiri. Sulla terraferma, a Mestre, gli ospiti potranno visitare una serie di attrazioni locali di Venezia, come la
Piazza Ferretto, il Museo M9 Mestre e lo storico Forte Marghera.

“Mestre è una zona ben collegata e molto popolare tra i turisti, a soli 10 minuti dal Centro Storico di Venezia, che vanta anche musei, gallerie e punti di riferimento storici”, ha affermato Andrea Chiappa, co-proprietario dell’Hotel Ambasciatori Srl, “Gli ospiti potranno godere non solo delle attrazioni turistiche di Venezia, ma anche di quelle della terraferma veneziana. Invitando gli ospiti a vedere un altro lato di Venezia, siamo entusiasti di portare Tapestry Collection by Hilton sul mercato veneziano e non vediamo l’ora di aprire il prossimo anno”.

Mestre, che è l’area più popolosa di Venezia, è stata oggetto negli ultimi decenni di un forte sviluppo volto a migliorare il profilo della zona. Molti artisti e pittori hanno stabilito i propri atelier a Mestre, mentre aree pubbliche come via Poerio hanno subito importanti ristrutturazioni e sono già in corso progetti per rendere il porto di Marghera il principale porto turistico di Venezia. Oltre a questi sforzi, Mestre è diventata una zona chiave per il business, la logistica e l’industria a Venezia e Ambasciatori Venice Mestre, Tapestry Collection by Hilton servirà anche questa domanda di viaggi d’affari con 100 metri quadrati di spazio, distribuiti in tre sale riunioni, per meeting ed eventi.

Tapestry Collection by Hilton continua a espandersi in Europa e conta ora più di 70 hotel già operativi e in fase di sviluppo in tutto il mondo. Il primo hotel italiano del marchio dovrebbe aprire quest’anno, con l’arrivo di Cosmopolita Hotel Rome, Tapestry Collection by Hilton.

Ambasciatori Venice Mestre, Tapestry Collection by Hilton, sarà in Corso del Popolo, 221 a Mestre, a 10 chilometri dall’aeroporto internazionale di Venezia. Hilton ha attualmente 28 strutture aperte in Italia con i marchi Waldorf Astoria, Hilton Hotels & Resorts, DoubleTree by Hilton, Curio Collection by Hilton, Hilton Garden Inn e Hampton by Hilton

Autore

  • Redazione Qualitytravel.it

    Qualitytravel.it è un web magazine b2b di approfondimento su turismo, business travel, marketing ed eventi: un punto di vista autorevole sui trend di settore e un utile strumento di lavoro per tutti i lettori. Il pubblico a cui ci rivolgiamo è prettamente professionale ed è composto da tutti coloro che lavorano nella filiera del turismo e degli eventi: gestori di hotel e di location, tour operator e agenzie viaggi, dmc e tmc locali, fornitori di servizi e agenzie di organizzazione eventi, trasporti e infrastrutture, attività di ristorazione e catering, divisioni marketing, travel, eventi ed hr delle aziende. Il nostro impegno è quello di fornire un’informazione puntuale su novità e trend del settore, raccontare case study e consigli utili per l’attività quotidiana, offrire uno spaccato del mondo del lavoro e notizie di attualità su business, marketing, bandi e gare di settore.

Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *