Aer Lingus ha annunciato la programmazione estiva per il 2023 con voli verso 53 destinazioni europee dall’Irlanda, comprese tre nuove rotte estive che collegano Dublino con Olbia, Brindisi e Kos (Grecia).
Con un consistente aumento della capacità, l’operativo estivo 2023 testimonia la notevole ripresa dei viaggi turistici e la crescente domanda di destinazioni europee soleggiate, in particolare del Mediterraneo.
Per il mercato italiano Aer Lingus collegherà Dublino con 9 aeroporti italiani: Brindisi (2 voli settimanali); Milano Linate (un volo giornaliero); Milano Malpensa (4 voli settimanali); Napoli (un volo giornaliero); Olbia (2 voli settimanali); Pisa (3 voli settimanali); Roma (due voli giornalieri); Venezia (un volo giornaliero) e Verona (3 voli settimanali).

Susanne Carberry, Chief Customer Officer di Aer Lingus, ha commentato la programmazione estiva per il 2023: ”La domanda di destinazioni europee soleggiate è ai massimi storici dopo la pandemia e per questo Aer Lingus è lieta di annunciare un aumento della capacità sulle rotte più gettonate della programmazione estiva. Offriamo tre nuove destinazioni molto interessanti a tariffe vantaggiose – Olbia, Brindisi e Kos (Grecia) – che i nostri clienti desiderano sicuramente esplorare quest’estate. Riscontriamo grande interesse per i viaggi e per questo la nostra ambiziosa espansione in Nord America prosegue con la partenza dei servizi per Cleveland e Hartford, un’offerta da record con ben 2,25 milioni di posti transatlantici.”

Autore

Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *