Aer Lingus ha avviato dal 14 luglio la ripartenza della rotta transatlantica per Seattle per la prima volta da marzo 2020. La compagnia collega gli aeroporti di Roma e Milano, via Dublino, all’aeroporto di Seattle.
Sede di Starbucks, Microsoft, Boeing e Amazon, Seattle vanta un vivace settore tecnologico con forti legami commerciali con l’Irlanda. Al di là degli affari, Seattle è la patria di attrazioni imperdibili come lo Space Needle e il Pike Place Market e ha un’impressionante storia musicale caratterizzata da artisti del calibro dei Nirvana e Pearl Jam.
Susanne Carberry, Chief Customer Officer di Aer Lingus, ha commentato: “Siamo lieti di annunciare la ripartenza della rotta per Seattle dopo una pausa dovuta alla pandemia di COVID-19. Seattle ha molto da offrire sia ai viaggiatori d’affari che ai turisti e non vediamo l’ora di accogliere nuovamente i clienti a bordo per accompagnarli a destinazione. Aer Lingus è l’unico vettore che collega i clienti alla costa occidentale degli Stati Uniti con voli giornalieri, a conferma del nostro impegno nello sviluppo dei nostri collegamenti transatlantici.”
Lingus continua inoltre a collegare l’Italia con il Nord America, via Dublino, con 7 tratte per le città americane di Boston, Chicago, Los Angeles, New York, Orlando, Seattle, Washington.

Autore

  • Redazione Qualitytravel.it

    Qualitytravel.it è un web magazine b2b di approfondimento su turismo, business travel, marketing ed eventi: un punto di vista autorevole sui trend di settore e un utile strumento di lavoro per tutti i lettori. Il pubblico a cui ci rivolgiamo è prettamente professionale ed è composto da tutti coloro che lavorano nella filiera del turismo e degli eventi: gestori di hotel e di location, tour operator e agenzie viaggi, dmc e tmc locali, fornitori di servizi e agenzie di organizzazione eventi, trasporti e infrastrutture, attività di ristorazione e catering, divisioni marketing, travel, eventi ed hr delle aziende. Il nostro impegno è quello di fornire un’informazione puntuale su novità e trend del settore, raccontare case study e consigli utili per l’attività quotidiana, offrire uno spaccato del mondo del lavoro e notizie di attualità su business, marketing, bandi e gare di settore.

Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *