African Explorer diventa World Explorer

African Explorer, storico tour operator specializzato sul continente africano, amplia i propri orizzonti e lancia un rebranding per sottolineare la propria nuova vocazione: il nome del tour operator diventerà World Explorer, un brand ombrello che farà da cappello a tre linee di prodotto: oltre ad African Explorer nascono infatti Asian Explorer e Sea Explorer che declineranno rispettivamente le offerte per il continente asiatico e le proposte mare.

“Dopo attente riflessioni – spiega il presidente Alessandro Simonetti – abbiamo compreso che, se fossimo stati in grado di replicare la percezione che trasmettiamo per l’Africa, anche per altre destinazioni questo ci avrebbe permesso di poter offrire alla nostra clientela, un numero di destinazioni più ampio, assicurando una qualità che il mercato già ci riconosce, soprattutto garantendo la continuità e la professionalità che in questo settore hanno ancora un grande valore. Per questo ci siamo messi alla ricerca di professionisti che avessero le competenze profonde in specifiche aree del mondo. La nostra determinazione ci ha portato lontano e ci ha permesso di poter inserire nella nostra organizzazione: Stefano Bin in qualità di Product Manager Asia. La sua esperienza per l’Oriente è nota, avendo lavorato nel passato per un Tour Operator specializzato nella destinazione, ma queste competenze tecniche, nel suo caso, non sono tutto. Intorno a Stefano Bin, abbiamo creato e selezionato un team di professionisti competenti che ci permette di poter annunciare la nascita di un nuovo brand. È con vero orgoglio, infatti, che diamo il benvenuto ad Asian Explorer. La nostra programmazione è consultabile al sito www.asianexplorer.it e propone itinerari individuali e di gruppo per Thailandia, Cambogia, Indonesia, Vietnam, Myanmar, Giappone e Filippine”.

“Il secondo brand che abbiamo creato è Sea Exporer – prosegue Simonetti – Per gli italiani, tutti i viaggi, se permesso dal tempo che si ha a disposizione, terminerebbero sempre con un soggiorno al mare. Per questo motivo, da sempre, abbiamo combinato le nostre proposte africane, ed ora quelle Asiatiche, con soggiorni mare che permettono alla nostra clientela un’esperienza di viaggio sempre più completa.

Anche qui abbiamo cercato professionisti che potessero supportarci nello sviluppo di questo importantissimo prodotto. A Marco Cisini e ad Arnaldo Triggiani abbiamo affidato lo sviluppo di un prodotto balneare che, per i motivi ampiamente citati in precedenza, abbiamo chiamato: Sea Explorer. Visitando il nostro sito www.seaexplorer.it vi renderete conto di quanto sia profonda la nostra competenza, di quanto sia accattivante la nostra grafica e le nostre proposte ma, soprattutto, quanto sia elevata la nostra competitività. Proponiamo destinazioni conosciute ma in continua evoluzione come Maldive, Seychelles, Mauritius, Mozambico, Tanzania e Kenya, oltre ad uno spaccato del mondo asiatico dove brillano resort in terre dall’inconfondibile fascino come Bali, Filippine e in tutta l’Indocina. Il mare non ha confini e, per la nostra torta, era la ciliegina che mancava”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *