AirPlus International, multinazionale specializzata in soluzioni di pagamento e analisi aziendali, è lieta di annunciare che AirPlus Company Account, sistema di pagamento lodge e centralizzato, è ora accettato per saldare i servizi Uber.  
Per i viaggiatori d’affari che, ad esempio, vogliono andare o tornare dall’aeroporto o dalla stazione ferroviaria, le corse con Uber for Business rappresentano un’alternativa facile e conveniente rispetto ad altri mezzi di trasporto. Il viaggiatore richiede una corsa tramite l’app Uber, e il pagamento e la rendicontazione avvengono nel background con AirPlus. Lo stesso vale per altri servizi offerti da Uber for Business, come la delivery di pasti o altri generi alimentari.

Il pagamento avviene utilizzando l’AirPlus Company Account già memorizzato nel sistema, il che significa che questo funziona allo stesso modo dell’intero processo di prenotazione, in maniera semplice e senza interruzioni.  Inoltre, il pagamento centralizzato assicura che i viaggi siano conformi alle travel policy e le aziende ottengono il pieno controllo dei costi, incluse informazioni complete a supporto della valutazione delle spese.

Oliver Wagner, CEO di AirPlus International, ha dichiarato: “Con AirPlus Company Account come sistema di pagamento centralizzato, le aziende possono già pagare i viaggi aerei, ferroviari e le auto a noleggio. Grazie all’integrazione con Uber Wallet, le aziende potranno ora beneficiare di un sistema di pagamento e rendicontazione integrati in Uber per l’acquisto di servizi di trasporto o altri servizi Uber. Siamo molto felici di offrire Uber for Business ai nostri clienti. D’ora in poi, i viaggiatori aziendali potranno facilmente richiedere la corsa attraverso l’app Uber, mentre il pagamento sarà gestito in modo centralizzato e automatico attraverso AirPlus Company Account”.

Susan Anderson, Global Head di Uber for Business: “I viaggi aziendali sono stati tradizionalmente un processo complicato, che richiedeva molteplici passaggi su diverse piattaforme. Ciò che mi entusiasma di più della collaborazione tra Uber for Business e AirPlus è l’esperienza “seamless” sia per il viaggiatore d’affari che per i travel manager o i responsabili risorse umane nel back-end.  Dalla prenotazione fino al pagamento e alla riconciliazione, stiamo consentendo alle aziende di gestire i viaggi in modo rapido ed efficiente a livello di tutta l’organizzazione, il che è estremamente positivo, se si considera quanto complicate e impegnative possano essere le trasferte”.

Uber for Business con il sistema di pagamento AirPlus sarà disponibile a livello globale, in tutti i mercati dove è attiva Uber e dove opera AirPlus. L’accettazione inizierà inizialmente negli Stati Uniti e in Europa, seguiti da Messico e Australia, Regno Unito e Nuova Zelanda. Successivamente, seguiranno altri mercati. Il pagamento avviene attraverso il circuito globale UATP. Uber è la prima piattaforma di ride sharing ad aderire al circuito UATP e AirPlus è il primo issuer UATP attraverso il quale è possibile saldare Uber.

Ralph Kaiser, Presidente e CEO di UATP, ha dichiarato: “Si tratta di un risultato importante per AirPlus, che è il primo issuer UATP a offrire l’accettazione all’interno dell’Uber Wallet, e i clienti di AirPlus potranno beneficiare dell’ampliamento della sfera di utilizzo dell’AirPlus Company Account. UATP è entusiasta di averlo reso possibile”. 

Autore

Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *