Dal 4 settembre Anna Spinelli entra a far parte di TIM con il ruolo di Chief Procurement & Real Estate Officer. Spinelli riporterà direttamente all’Amministratore Delegato Amos Genish, e avrà la responsabilità di assicurare a livello di Gruppo, le attività di vendor assessment e gestione dei processi di acquisto, il presidio dei mercati di acquisto dei prodotti e dei servizi, la gestione dei flussi di materiali attraverso la definizione degli obiettivi di scorte, il regolare approvvigionamento e il presidio della logistica, garantendo l’ottimizzazione complessiva dei fabbisogni, dei risultati operativi economici e finanziari.

In precedenza Anna Spinelli, nata a Udine nel 1973 e laureata in ingegneria gestionale, ha maturato una profonda esperienza in questo ambito, ricoprendo ruoli di responsabilità in importanti realtà italiane e internazionali, quali Fiat, Bmw e General Motors e, di recente, nel Gruppo Philips.

Autore

Condividi: