Sono aperte le iscrizioni per l’edizione 2017 del BizTravel Forum, l’evento di riferimento in Italia per la mobility, gli eventi e il turismo organizzato dal Gruppo Uvet e giunto quest’anno alla sua quindicesima edizione

L’evento si terrà i prossimi 21 e 22 novembre presso il Mico di Fiera Milano City, con ingresso dal Gate 2 di viale Eginardo.

La partecipazione all’evento è gratuita e aperta al pubblico: per registrarsi è sufficiente compilare il form disponibile sul sito www.biztravelforum.it. Come ogni anno, nella due giorni si alterneranno sul palco grandi nomi dell’economia, delle istituzioni italiane e del turismo.

Il forum d’apertura del 21 novembre, sarà dedicato al “Risiko dei cieli”: si parlerà sul futuro delle compagnie aeree italiane con i principali protagonisti del settore. Una importante occasione di riflessione generale sul futuro delle compagnie aeree italiane (Alitalia, Meridiana e Blue Panorama) ed estere, un esame delle conseguenze causate dalle ripetute cancellazioni dei voli Ryanair, nonché una considerazione sul fallimento recente di Monarch e contemporaneamente sulla nuova ondata di vettori low cost che lanciano voli transatlantici. A moderare l’evento sarà Nicola Porro, giornalista e conduttore Mediaset, mentre gli ospiti già confermati sono Luigi Gubitosi (Commissario Straordinario Alitalia), Roberto Maroni (Presidente Regione Lombardia), Luca Patanè (Presidente Gruppo Uvet e Presidente Confturismo-Confcommercio), Damiano Sabatino (VP and Managing Director Travelport) e Giancarlo Zeni (Amministratore Delegato Blue Panorama Airlines).

Nei contenuti del pomeriggio del 21 e del 22 novembre a completare il programma della manifestazione, altri seminari e workshop destinati a responsabili aziendali, manager del turismo, agenti di viaggio, giornalisti e blogger.

Per il pomeriggio del primo giorno, i focus principali saranno l’evoluzione dei nuovi modelli distributivi nell’Hotelleriè, il futuro delle transazioni digitali e della “cashless society”, un focus sull’analisi predittiva e sui big data. Nella seconda giornata invece i temi clou saranno le tendenze e i valori del mercato del Luxury travel, la nuova visione della mobility integrata a cui seguirà l’immancabile tavola rotonda con tutti i tour operator e un’analisi sui nuovi scenari dedicati all’NDC e al One order della IATA.

Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *