Viaggi d’affari meno frequenti e più lunghi e al tempo stesso sempre più digitalizzati. Un processo quello della trasformazione digitale considerato irrinunciabile da parte delle imprese, perché non solo semplifica i processi di gestione, ma offre un contributo fondamentale per rispettare gli obiettivi di sostenibilità ambientali. È solo uno dei numerosi aspetti che emerge dalla seconda edizione del SAP Concur Day, evento svoltosi presso lo Spazio Davide Campari di Sesto San Giovanni, incentrato sul settore T&E, dove SAP Concur ha presentato in collaborazione con diciottofebbraio una ricerca cha ha fatto il punto sullo stato dell’arte dei processi di digitalizzazione.
Dalla ricerca condotta su circa 200 aziende del settore emerge come per oltre la metà delle imprese il processo di digitalizzazione sia fortemente avviato, in particolare sulle note spese, che ormai coinvolge ben il 71%. Un ambito ormai considerato irrinunciabile sia per rispondere agli obiettivi di sostenibilità aziendale e sia per assicurare la semplificazione dei processi interni.
“Nel pensiero del viaggiatore d’affari, la digitalizzazione è sicuramente un vantaggio, poiché responsabile della semplificazione dei processi e dell’innalzamento dell’engagement. C’è tuttavia ancora una barriera rappresentata dalla burocrazia di processo, fattore spesso dominante in molte aziende dell’area mediterranea a fronte della gestione dello stesso budget di spesa”, afferma a riguardo Andrea Piccinelli, Regional Sales Director Italy per SAP Concur.

Dalla ricerca emerge come tra i principali ostacoli alla digitalizzazione per i provider di viaggi vi siano principalmente costi legati agli Investimenti per l’infrastruttura web di vendita (82% del campione), seguiti dall’integrazione dei sistemi di pagamento (32%).

Lo studio ha permesso di tracciare anche un quadro sul tema specifico della trasferta d’affari, con “il 2023 che ha segnato una ripresa dei viaggi d’affari, il cui volume è tornato a essere pari a quello del 2019, grazie a una ripresa del 73% avvenuta nel 2022. Sono cambiate le abitudini dei viaggiatori, i quali si ritrovano a effettuare trasferte sempre più lunghe ma con minore frequenza, all’insegna dell’unione tra gli affari e la componente leisure”, afferma Gabriele Indrieri, Vice President & Managing Director EMEA South per SAP Concur.

Per quanto riguarda i processi di digitalizzazione, dallo studio emerge come tra i benefici oltre alla semplificazione dei vari processi di gestione del viaggio, circa il 38% del campione ritiene che possa rappresentare un contributo per raggiungere gli obiettivi di sostenibilità ambientale, pianificando viaggi eco-sostenibili. Un tema importante per un comparto che secondo il World Economic Forum oggi vale il 2% del PIL mondiale e che contribuisce per una percentuale analoga alle emissioni di CO2.

Di contro, tra gli ostacoli alla digitalizzazione figurano elementi tecnologici, come quelli legati all’integrazione delle diverse piattaforme (preoccupazione espressa dal 58% del campione) che si sommano ad aspetti quali ancora una certa resistenza culturale alla trasformazione digitale (30,3%), nonostante la forte spinta data dal Covid e la carenza di risorse umane dedicate al processo (37%).

IL SAP CONCUR DAY – LA GIORNATA

Moderato da Lavinia Spingardi, giornalista di Sky TG24, l’evento ha visto intervenire numerose personalità appartenenti all’universo di SAP Concur con ospiti, keynote speech e panel di approfondimento dedicati alle novità dei settori travel, business ed environment declinati sul Made in Italy. Ad aprire l’evento è stato Gabriele Indrieri, che ha illustrato una panoramica circa le innovazioni del settore nel corso del 2023, affiancato da Andrea Piccinelli.

Tra gli esperti presente anche Marco D’Ilario, SVP di HRS, che condurrà una sessione esclusiva per scoprire i vantaggi della digitalizzazione dei processi T&E, spiegando i vantaggi dell’applicazione di un approccio digital alle innovazioni del settore.

Ospite d’onore è stato l’economista Carlo Cottarelli, che ha tenuto uno speciale keynote speech durante il quale ha tracciato un quadro dello scenario macroeconomico italiano. “Le prospettive di crescita dell’economia italiana ci rendono ottimisti sul futuro, ma inflazione, approvvigionamento di materie prime e lotta delle banche centrali contro l’inflazione sono 3 grossi ostacoli sulla strada della piena ripresa” ha affermato Cottarelli, il quale ha proseguito dicendo: “nel 2020 la pandemia è stata responsabile di una caduta del reddito italiano nell’intorno del 9% nel 2020, ma diversamente da altre crisi sistemiche più o meno recenti si è ripresa molto velocemente. Nel secondo trimestre del 2022, ad esempio, il Paese ha chiuso con una crescita economica dell’ 1,1% (la media italiana è dello 0.2% annuo) e la crescita del 2023 sarà probabilmente nell’ordine del’1,2/1.4%, praticamente la crescita che ci sarebbe stata invece in 5 anni, trainata soprattutto da Export, Turismo e Investimenti.”

In chiusura dell’evento, Campari ha poi tenuto una masterclass riservata a tutti i partecipanti alla scoperta dei segreti di grandi classici italiani del settore beverage come l’Americano e il Negroni, seguita da un’esclusiva visita interattiva dello Spazio Campari, il museo aziendale interattivo e multimediale, dove comunicazione, arte e design si fondono nel tempo.

Autore

  • Redazione Qualitytravel.it

    Qualitytravel.it è un web magazine b2b di approfondimento su turismo, business travel, marketing ed eventi: un punto di vista autorevole sui trend di settore e un utile strumento di lavoro per tutti i lettori. Il pubblico a cui ci rivolgiamo è prettamente professionale ed è composto da tutti coloro che lavorano nella filiera del turismo e degli eventi: gestori di hotel e di location, tour operator e agenzie viaggi, dmc e tmc locali, fornitori di servizi e agenzie di organizzazione eventi, trasporti e infrastrutture, attività di ristorazione e catering, divisioni marketing, travel, eventi ed hr delle aziende. Il nostro impegno è quello di fornire un’informazione puntuale su novità e trend del settore, raccontare case study e consigli utili per l’attività quotidiana, offrire uno spaccato del mondo del lavoro e notizie di attualità su business, marketing, bandi e gare di settore.

Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *