Costa Crociere ha annunciato i suoi itinerari per la stagione 2025, aprendo da subito le prenotazioni, sia tramite agenzie di viaggio che sul sito ufficiale. Inoltre, è possibile prenotare l’edizione 2026 del Giro del Mondo, che avrà luogo a fine novembre 2025. Per la stagione 2025, tre navi saranno destinate al Mediterraneo occidentale, offrendo crociere settimanali alla scoperta di Italia, Francia e Spagna, con un focus su arte, cultura e tradizioni locali. Le navi coinvolte sono Costa Smeralda, Costa Toscana e Costa Pacifica. Costa Smeralda partirà da Genova ogni venerdì a partire dal 4 aprile, toccando Marsiglia, Barcellona, Cagliari, Napoli e Civitavecchia/Roma. Costa Toscana inizierà le partenze da Savona il 5 aprile, con tappe a Marsiglia, Barcellona, Palma di Maiorca, Palermo e Civitavecchia/Roma. Durante l’estate, Palma verrà sostituita da Ibiza. Costa Pacifica, dal 10 maggio, partirà da Savona ogni sabato, con tappe a Tolone, Valencia, Palma di Maiorca, Olbia e Civitavecchia/Roma. In autunno, Olbia verrà sostituita da Napoli.
La programmazione estiva di Costa Pacifica comprenderà anche due speciali crociere di due settimane, partendo da Savona il 21 giugno e il 30 agosto, permettendo di esplorare il Mediterraneo da est a ovest. Questi itinerari includeranno tappe a Tolone, Valencia, Palma, isole greche come Cefalonia, Mykonos, Santorini, Creta, Sicilia, Sardegna e Civitavecchia/Roma.

Costa Deliziosa offrirà due diversi itinerari di una settimana nel Mediterraneo orientale, partendo da Marghera/Venezia, Bari e, in autunno, da Trieste e Bari. Questi itinerari includeranno tappe in Grecia, Corfù, Zante, Katakolon/Olimpia, oltre a Dubrovnik/Ragusa e Spalato in Croazia.

Costa Fascinosa proporrà un itinerario estivo di una settimana che coprirà Sicilia, Puglia, Grecia e Malta, con tappe a Catania, Taranto, Mykonos, Santorini e La Valletta.

Da giugno a settembre, Costa Fortuna offrirà un itinerario di una settimana che si concentrerà esclusivamente su Grecia e Turchia, partendo da Atene e visitando Istanbul, nonché le splendide isole greche di Mykonos, Creta, Rodi e Santorini. Questa opzione includerà la formula “volo+crociera”, disponibile da vari paesi europei, compresa l’Italia.

Nel Nord Europa, durante l’estate, le navi Costa Favolosa e Costa Diadema offriranno crociere con destinazioni spettacolari, tra fiordi norvegesi, Groenlandia, Islanda, Capo Nord, Inghilterra, Norvegia, isole Spitzbergen e Scozia.

Per chi ha solo pochi giorni a disposizione, in primavera e autunno, Costa proporrà minicrociere di 3 e 4 giorni nel Mediterraneo occidentale con diverse navi.

Per i viaggiatori con più tempo a disposizione, ci sono le Costa Voyages, crociere di 10, 11 o 14 giorni che coprono diverse destinazioni, tra cui Lisbona, Marocco, Turchia, Grecia, Israele, Egitto, Canarie e Azzorre.

Infine, l’edizione 2026 del Giro del Mondo, con Costa Deliziosa, offrirà un viaggio circumnavigante il globo verso ovest, con tappe in numerose destinazioni in Europa, Asia, Africa e America. La prima partenza dall’Italia è prevista per il 21 novembre 2025 da Trieste.

Autore

  • Redazione Qualitytravel.it

    Qualitytravel.it è un web magazine b2b di approfondimento su turismo, business travel, marketing ed eventi: un punto di vista autorevole sui trend di settore e un utile strumento di lavoro per tutti i lettori. Il pubblico a cui ci rivolgiamo è prettamente professionale ed è composto da tutti coloro che lavorano nella filiera del turismo e degli eventi: gestori di hotel e di location, tour operator e agenzie viaggi, dmc e tmc locali, fornitori di servizi e agenzie di organizzazione eventi, trasporti e infrastrutture, attività di ristorazione e catering, divisioni marketing, travel, eventi ed hr delle aziende. Il nostro impegno è quello di fornire un’informazione puntuale su novità e trend del settore, raccontare case study e consigli utili per l’attività quotidiana, offrire uno spaccato del mondo del lavoro e notizie di attualità su business, marketing, bandi e gare di settore.

Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *